09 Luglio 2018

Silicon Valley, i big delle startup mangiano solo "impossible food"

scritto da

    Quando si vive in Silicon Valley si ha sempre l’impressione di vivere nel futuro rispetto all’Italia. Quello che si sviluppa in Silicon Valley generalmente arriva in Italia con qualche anno di ritardo. Non sempre con gli stessi immediati impatti positivi di mercato (penso a Tesla, lanciata in Italia in assenza di una copertura di charger adeguata). Con un sano livello di generalizzazione, si può però dire che questo è il trend, quantomeno per quanto riguarda l’high tech. In settori come il food e la moda, l’Italia è invece sempre stata all’avanguardia rispetto alla Silicon Valley. Si mangia meglio in Italia....

21 Dicembre 2017

Le Startup aumentano del 74% in 2 anni, ma non sono ancora un affare per donne

scritto da

      Le startup italiane innovative sono aumentate del 74% nel giro di due anni, hanno un elevato tasso di sopravvivenza (a due anni stabile intorno al 95%), ma, stando ai numeri, non sembrano ancora un affare per donne.  E’ il quadro tracciato dalla Relazione annuale del ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, al parlamento sullo Startup Act italiano, riferita al 30 giugno 2017. Il 79,6% dei soci delle startup sono uomini e il 20,4% sono donne. Inoltre le donne possiedono la maggioranza delle quote in appena 15% dei casi. Va meglio ai giovani: il 21,5% delle startup ha in maggioranza soci under 35, una...

22 Agosto 2017

La quotidianità degli uomini di potere che trattano le donne con poco rispetto

scritto da

  La violenza può avere molte forme: fisiche, mentali ed emotive. La violenza è tutto ciò che ti spinge contro la tua volontà. Essendo stata vittima di tutte queste forme di violenza, capisco quanto stigma ci sia ancora intorno alle vittime. E capisco quanto facilmente un aggressore possa aggirare la legge. Gli ordini restrittivi aiutano solo parzialmente e solo dopo il fatto. Sono la comunità, la famiglia e i valori fondamentali che insegniamo ai nostri figli che possono cambiare lo standard da essere "OK" essere perseguitati dal vostro capo, collega o partner a "NON essere OK"; dal sentirsi colpevole per essere stata...

02 Marzo 2017

L'intelligenza artificiale è la nuova elettricità

scritto da

Da oltre un anno l’intelligenza artificiale è diventata un tema di discussione quasi quotidiana sui giornali, in televisioni e sui social media. Hanno preso una posizione forte verso l’intelligenza artificiale personaggi importanti come lo scienziato Stephen Hawking, l’imprenditore Elon Musk e l’ex Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, sotto la cui amministrazione è stato pubblicato nell'ottobre 2016 un rapporto sul futuro dell’intelligenza artificiale e sul suo impatto sulla società americana. Quasi di sorpresa, siamo passati dall’immaginare l’intelligenza artificiale come uno scenario futuristico, adatto per film...

31 Gennaio 2017

Da San Francisco a Oakland: la #marciadelledonne non è più una questione femminile

scritto da

E’ stato un sabato bagnato a San Francisco, ma la pioggia non ha fermato la Marcia delle Donne, che è diventata una marcia per i diritti umani e per il rispetto della diversità. Eravamo più di 50.000 a marciare sotto l’acqua. Donne, uomini, operai e imprenditori di successo come il fondatore di Salesforce, Marc Benioff o Barney Pell, fondatore del motore di ricerca Bing, con la figlia di un anno sotto l’ombrello. I genitori della classe di mia figlia si sono auto-organizzati per far sentire la loro voce a supporto del diritto delle donne, trovandosi la sera prima a fare cartelloni da portare alla marcia. E come loro, migliaia...

15 Febbraio 2016

Perchè le coder della Silicon Valley scelgono avatar maschili?

scritto da

Per chi lavora nel rutilante mondo della Silicon Valley, la scelta dell'avatar conta, eccome. Le donne lo sanno bene: se vogliono essere apprezzate per quello che valgono veramente, cioè per le loro abilità informatiche, allora è meglio se indossano un profilo digitale maschile, o al limite utilizzano un'immagine neutra (ad esempio, la foto di un paesaggio e un nickname astratto). Mimetizzate, le programmatrici donne sono considerate le migliori. Altrimenti, no. Il mondo dei nerd si scopre maschilista? Il concetto in sé non è nuovo ma a dimostrarlo numeri alla mano questa volta è una ricerca americana che ha osservato le...