10 Novembre 2017

Dalle Creative Mornings alle Founders Dinners di @swissmiss. Conversazione con Tina Roth Eisenberg

scritto da

La campagna svizzera e le cataste di legna perfettamente ordinate fanno parte di un modo di essere che col passare del tempo può diventare stretto se si ha una mente particolarmente creativa e tanta, tantissima voglia di fare. Questo è quello che è successo a Tina Roth Eisenberg,a Swiss designer gone NYCconosciuta online comeSwissMiss”. “Sono cresciuta a Speicher, un piccolo paese di 2000 anime nel nord della Svizzera dove ogni giorno, fuori dalla finestra della mia camera, vedevo pascolare le mucche. I miei genitori erano entrambi imprenditori. Mia madre è stata una vera pioniera per l’epoca: da sola ha...

31 Ottobre 2016

Tre "C" per un'economia in cambiamento

scritto da

Quando nel 2012 l'uragano Sandy colpì gli Stati Uniti, Brooklyn (New York) rimase al buio. Il danneggiamento di un singolo punto di distribuzione di energia lasciò un'intera comunità al buio. Da allora, gli abitanti del quartiere hanno deciso di non rimanere mai più poveri di elettricità. Grazie a nuove tecnologie come blockchain, i vicini si sono reinventati imprenditori dando vita ad un'economia collaborativa locale in cui l'elettricità si scambia senza sprechi e intermediari. "Una volta, l'eccesso di elettricità prodotto dai miei pannelli solari sarebbe andato sprecato." – mi dice un locale – "Ora posso trasferirlo...

01 Giugno 2016

Da Terni a New York la mia carriera di architetto nel luxury

scritto da

Da Terni a Milano, da Milano a New York.  Con una strategia che non si vede, ma ci deve essere.  Perché se giovane donna a poco più di trent’anni hai aperto uno studio di architettura tuo nella Grande Mela e hai progettato e realizzato store e showroom per clienti del calibro di Moschino, Emilio Pucci, Roger Vivier, Max Mara, per citare qualche esempio tra i tanti del luxury, non si può parlare solo di caso. Anche se l’aggettivo che Deborah Mariotti utilizza più spesso per descrivere la sua storia è “fortunata”. Deborah Mariotti, dopo il diploma si trasferisce a Milano da Terni per iscriversi alla Facoltà di...