18 Maggio 2017

Tredici: una serie tv per chi vuole capire bullismo e cyberbullismo

scritto da

Mentre in Italia viene finalmente approvata la legge sul cyberbullismo, che consente ai minorenni al di sopra dei 14 anni di chiedere direttamente ai gestori di siti e social network di oscurare, rimuovere o bloccare entro 48 ore un dato contenuto, senza dover ricorrere agli adulti, impazza sui social la discussione su Tredici (“13 Reasons Why” il titolo originale), la serie tv di casa Netflix tratta da un libro di Jay Asher. Uno spunto interessante e senza retorica sull'adolescenza e sul complesso fenomeno del bullismo. Hannah Backer ne è la protagonista. Una cascata di capelli neri, sguardo vivo e intelligente, un lavoretto in...

12 Aprile 2017

Chi gioca a Pokemon Go con i propri figli, fa molto di più che giocare (o forse no?)

scritto da

Al parco gironzolando fra altalene e scivoli. In spiaggia schivando pallonate e asciugamani stesi per terra. Fuori da un ristorante aspettando che arrivi l'ordinazione. La scorsa estate erano ovunque e non si poteva fare a meno di notarli: erano i papà e le mamme che cellulari alla mano trascinavano i figli in una stravagante ricerca virtuale di bestioline strane, fra puntate a fare rifornimenti strani e battaglie in palestre multicolore. La mania di Pokemon Go aveva risparmiato pochi e ingabbiato i più in un confronto a distanza con amici e parenti per una collezione di figurine impalpabili. A distanza di meno di un anno i...

29 Dicembre 2016

Meglio lasciarsi via sms o in chat? I giovani hanno le idee chiare

scritto da

La fine di una relazione, la fine di un'esperienza importante, la fine di una fase di vita... fino alla fine della vita stessa. Se per la fine dell'anno ce la possiamo cavare facilmente tirando le somme e magari facendo qualche buon proposito per il 2017 in arrivo (palestra? dieta?...), la gestione delle altre chiusure appare sempre più difficile. Abituati alla velocità, alla mancanza di tempo, alla pragmaticità, disabituati all'attesa e alla lentezza, spesso non ci diamo il tempo di elaborare le chiusure e l'impressione è che tendiamo ad archiviarle sempre più rapidamente, quasi come fossero un'altra task completata nella nostra...

24 Dicembre 2016

Palle di Natale: il video degli adolescenti dell'Istituto tumori di Milano vi farà ballare

scritto da

29 ragazzi tra i 15 e i 25 anni: 18 in cura e 11 fuori trattamento.Sono loro i protagonisti del video Palle di Natale, canzone scritta sotto la supervisione del primario Maura Massimino e di Andrea Ferrari, coordinatore del «Progetto Giovani». Il testo è una composizione dei ragazzi, mentre l'arrangiamento è stato fatto sulle indicazioni di Stefano Signoroni, ricercatore della struttura che studia i tumori ereditari dell’apparato digerente, ma pure musicista e cantante. Un mix che ha portato pazienti e corpo medico a lavorare insieme per un Natale diverso. Perché Palle di Natale? I ragazzi spiegano che palle viene dalla...

21 Novembre 2016

"I’m a transgender”: Jeydon Wale, giovane YouTuber, dopo nove anni si confessa in un video.

scritto da

“Ciao mi chiamo Jeydon Wale e sono un transgender, da ragazza a ragazzo. Io sono sempre stato un ragazzo, anche se il mio corpo ha detto il contrario, fin dalla nascita.” Inizia così I’m a transgender, il video che Jeydon Wale ha pubblicato il 12 novebre in occasione del nono anniversario del suo canale Youtube. Ma chi è Jeydon Wale? Canadese, 25 anni, diafano, è uno degli YouTuber più seguiti oltreoceano. Lineamenti alla Twilight, scrive anche canzoni (che è possibile ascoltare su Spotify). Spesso porta un cappello di lana infilato in testa e ha vistosi piercing alle labbra, che fanno un po’ da contrasto ad un viso...

05 Ottobre 2016

I genitori sanno comprendere l'adolescenza?

scritto da

A diciotto anni, quando gli anni novanta ancora aspettavano il primo album dei Radiohead, l'adolescenza passava come una grattugia. Qualcuno aveva esagerato, poi uno era morto, un'altra aveva subito violenza, e ancora tante altre cose che non dirò e che sono sepolte e che devono rimanere tali. Molto prima, a diciotto anni, Giorgio Vizzardelli, classe 1922, è stato l'ergastolano più giovane della storia d'Italia. Ossessionato dalla figura di Al Capone, a quindici anni tentava l'emulazione del mito cominciando a distillare liquori di nascosto nella cantina di casa. Due anni dopo viene arrestato per aver ucciso cinque uomini in poco...

27 Settembre 2016

Adolescenti in crisi di empatia. E i genitori?

scritto da

Una diciassettenne violentata nel bagno di una discoteca e le amiche che registrano un video e lo fanno circolare su Whatsapp. Questo episodio di cronaca continua a ronzarmi nella testa da giorni, anche perché sono amica di mamme di adolescenti e, ultimamente, sempre più spesso condividono paure, ansie e anche domande sui loro figli e sulle loro (non) reazioni rispetto al disagio altrui. Com'è possibile che delle ragazze davanti alla violenza su una loro amica non intervengano per salvarla ma decidano di riprenderla col telefonino? Certo, è un episodio estremo, ma l’apparente “insensibilità” degli adolescenti sembra essere...

15 Settembre 2016

Qui si parla di adolescenti: i genitori di figli in età petalosa sono pregati di accomodarsi fuori

scritto da

I genitori paladini della privacy dei figli hanno, mediamente, una caratteristica in comune. L’età dei figli in questione, nella fase creatura innocente, morbidosa, petalosa. La notizia è che un giorno, la creatura, vi arriverà alle spalle e dirà la frase di sempre  –  c’è qualcosa da mangiare? – con una voce mai sentita prima, e  vi farà fare un balzo così. La voce di un uomo, e poco importa se poi lo guardi e vedi che quella definizione – uomo – è ancora un abbozzo. Se è femmina, la riconosci perché indossa la (tua) maglietta che hai dimenticato di nascondere, la (tua) borsa, i (tuoi) trucchi - "tanto a te...