21 Giugno 2017

Tra terra e cielo. Il web impazzisce per le treehouse, a misura di manager e famiglie.

scritto da

Le vacanze più richieste dal web? Secondo la classifica di Business Insider UK e il popolare sito Airbnb non c’è dubbio. Nel 2016 le più cliccate sono state loro: le treehouse, Secluded Intown Treehouse,[/caption] case sospese da terra e a un passo dal cielo. La più gettonata sul popolare sito di house sharing è la Secluded Intown Treehouse, una casa sull’albero che sembra uscita da un libro di fiabe, in perfetto stile americano, progettata dall’architetto americano e ambientalista Peter Bahouth, ex direttore esecutivo di Greenpeace e strenuo sostenitore del riciclo e dell’ecosostenibilità. Dal Canada al Perù,...

20 Giugno 2017

In negozio oppure online? Ecco come sta cambiando lo shopping

scritto da

Forse perché è una delle location della moda milanese più conosciute, avendo ospitato negli anni '70-'80 l'iconico negozio Fiorucci. Forse perché ad occuparla attualmente è uno dei colossi del fast fashion. Sarà per questo che l'annunciata chiusura dello store H&M di Galleria Passerella a Milano sta facendo parecchio rumore? Probabilmente sì. In fondo non si tratta di un caso isolato se H&M chiuderà nei prossimi mesi anche il negozio di C.so Buenos Aires oltre a quelli di Cremona e Venezia. Tutto previsto nell'ambito di una revisione della rete retail e di una strategia che mira a cercare la "sostenibilità economica dei...

19 Giugno 2017

Gli omofobi nascosti nelle pagine social, i gay in piazza alla luce del sole

scritto da

Si chiamano Pride Reaction, sono le nuove “reazioni arcobaleno” che Facebook ha messo temporaneamente a disposizione per sostenere e celebrare il mese dell’orgoglio LGBTI. Per vedersi attivata questa reaction bisogna mettere “like” alla pagina LGBTQ@Facebook. In questo modo, al classico “mi piace” e alle altre reazioni standard, si aggiungerà come opzione anche l’arcobaleno, che, se cliccato, comparirà in piccolo sotto post, foto o status. Un modo per manifestare il proprio orgoglio in modo social, sia come approvazione (in aggiunta a qualcosa che si condivide) sia come contestazione (per opporsi con un rainbow ad un...

19 Giugno 2017

Per i Millennials viaggiare è un'esigenza, tra social ed esperienze

scritto da

"Wanderlust". È una parola tedesca intraducibile. È l'impulso irresistibile a viaggiare: esplorare luoghi nuovi, conoscere nuove culture, mettere la propria vita in uno zaino e partire. E descrive benissimo la generazione dei viaggiatori Millennials, tra i 18 e i 35 anni. I giovani amano viaggiare e con le loro abitudini e preferenze stanno ridefinendo questo mondo. Priorità - Partire non è un lusso ma un'esigenza. Secondo un report del Boston Consulting Group, la generazione Millenials è più interessata a viaggiare all'estero rispetto alle precedenti (70 per cento contro il 48). E le Nazioni Unite fanno una stima: oggi i...

06 Giugno 2017

No wash movement: quando la moda fa bene all'ambiente (e alla pelle)

scritto da

Lavarsi o non lavarsi? E quanto? E soprattutto come? Il dubbio non è da poco, se consideriamo il successo sempre più crescente del No Wash Movement. Si tratta, in sostanza, di una nuova tendenza che suggerisce di lavarsi poco, o comunque meno rispetto alle attuali abitudini. Il motivo? Evitare eccessivi consumi di acqua, e limitare la quantità di prodotti detergenti che, se usati troppo spesso, possono essere aggressivi per la nostra pelle. Diverse celebs hanno sposato la causa: alcune per motivazioni salutistiche (come ad esempio Gwineth Paltrow e Adele, particolarmente attente alla salute dei propri capelli, per i quali usano...

01 Giugno 2017

Calendario al femminile del mese di giugno

scritto da

Gli eventi al femminile segnalati dalla redazione di Alley Oop: 5 - 11 giugno: "Milano PhotoWeek". Prima edizione di un'iniziativa dedicata alla fotografia con un palinsesto che coinvolgerà più di cento sedi e circa 150 iniziative in città. Qui il programma. 6 giugno: dalle 10.00 alle 19.30 "Mamme in Parlamento. Incontro tra le nuove mamme digitali e le istituzioni" presso la Camera dei deputati (via di Campo Marzio, 74 - Roma). FattoreMamma e Italian Digital Revolution invitano le mamme a una giornata in Parlamento per portare alle Istituzioni italiane le loro esigenze e le loro richieste. Per informazioni e iscrizioni:

30 Maggio 2017

Come lasciare un'impressione indelebile negli altri? Il caso Hillary Clinton

scritto da

Lasciare un’impronta positiva indelebile negli occhi e nelle sensazioni del proprio interlocutore. E' l'aspirazione di ognuno di noi che si trovi di fronte un partner, un familiare, un collega, un superiore o, nel caso di una personalità, il proprio pubblico, il proprio elettorato, i propri fan. E per essere incisivi la maggior parte di noi, nella vita privata e professionale, si affida alle “parole giuste”. Ma quello che davvero comunichiamo agli altri non è visibile: la comunicazione che non ha a che fare con le parole è quella che sembra contare di più. Il nostro corpo, come ci muoviamo, come sorridiamo, come gesticoliamo,...

29 Maggio 2017

Viaggi low cost e nuove amicizie, le esperienze con Blablacar

scritto da

Sono le 19 di venerdì sera e sono in attesa fuori dalla stazione di Famagosta. Attendo il guidatore Blablacar che mi porterà a destinazione. Penso al fatto che da Milano tra le 17.00 e le 20.00 del venerdì ogni minuto partono cinque auto BlaBlaCar. Non stento a crederlo. Attorno a me è un susseguirsi di auto che accostano, occhi che si cercano, mani che si stringono, e piccoli bagagli che, a mo' di tetris, vengono stipati nei bauli. Il servizio, creato in Francia nel 2006 da Frédéric Mazzella, è pensato per ottimizzare l’utilizzo delle risorse disponibili su strada: permette agli automobilisti con posti liberi a bordo di...

25 Maggio 2017

Melania e le altre in udienza dal Papa: ecco come ci vede l'americano medio

scritto da

Impazza sui social la foto di Melania e Ivanka - moglie e figlia del presidente americano Donald Trump - in udienza da Papa Francesco. I commenti si sprecano, ma è difficile non rimanere colpiti di fronte alla mise delle due signore: abito nero castigato e velo di pizzo a coprire la testa. Di signore italiane vestite così, nelle chiese d'Italia, non se ne avvistano da decenni neanche nei Paesi più sperduti dei Nebrodi. Al contrario, questa immagine di donna velata è familiare a tutti i telespettatori della fiction "L'onore e il rispetto", con Gabrile Garko nei panni di Tonio Fortebracci nella Sicilia degli Anni 50. Immagini come...

23 Maggio 2017

Viaggiare in aereo: ma davvero basta un leggings per rimanere a terra?

scritto da

Vi è mai successo di arrivare al gate e vedervi rifiutare l'imbarco in aereo perché eravate vestiti in modo "non appropriato"? A due adolescenti americane è capitato davvero. Le giovani stavano per prendere l’aereo all'aeroporto di Denver ma la compagnia aerea United Airlines ha negato loro l'imbarco proprio a causa dei leggings che indossavano. Il divieto pare fosse legato al tipo di biglietto con cui viaggiavano: una speciale tariffa dipendenti che obbliga di fatto chi vola al rispetto del dress code previsto per i dipendenti della compagnia (che esclude infatti i leggings elasticizzati, i jeans strappati, le magliette corte, i...