07 Febbraio 2018

Aziende alla ricerca di competenze filosofiche

scritto da

    Dopo tutti i discorsi pronunciati dai leader del mondo nel World Economic Forum di Davos e tutte le parole scritte a valle del summit, rimangono i numeri che raccontano la situazione reale del pianeta. E non sono numeri incoraggianti. Ne bastano due o tre per farsi un’idea della situazione. La disuguaglianza aumenta: la ricchezza mondiale è in mano all’1% della popolazione, che si arricchisce sempre di più. Secondo l’ultimo rapporto Oxfam, l’82% dell’incremento di ricchezza netto registrato nel mondo tra marzo 2016 e marzo 2017 è finito nelle loro tasche. E sappiamo che denaro significa potere. Non...

01 Febbraio 2018

Welfare che impresa: quando la startup è sociale

scritto da

  Non solo fintech e automotive. Chi l'ha detto che l'innovazione e la tecnologia facciano bene solo alle imprese del settore finanziario o automobilistico? Le startup possono nascere infatti anche in settori apparentemente meno disruptive, come per esempio il welfare. È questo il caso di Italia non profit, Jobiri, Local To You e Tripmetoo: le quattro startup vincitrici della seconda edizione di "Welfare, che impresa". Il concorso, dedicato alle stratup "sociali", promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Golinelli, Fondazione Snam e UBI Banca con il contributo scientifico di AICCON e...

17 Marzo 2017

Visione, leadership e strategia. Le carte messe in capo dalle manager premiate da Aldai

scritto da

La presenza di oltre il 50% di uomini tra il pubblico della cerimonia del Premio “Merito e Talento 2017” - l’iniziativa lanciata cinque anni da Paola Poli, coordinatrice del Gruppo Minerva di Aldai-Federmanager - che si è svolta ieri sera (15 marzo) a Palazzo Marino, è un buon segno. Non è stato così nelle edizioni precedenti, frequentate soprattutto da donne interessate ad ascoltare e condividere un riconoscimento importante, l’unico dedicato esclusivamente alle manager del settore industria in Lombardia, che si sono distinte nella loro carriera. E’ bene ricordare che quando si parla di Aldai ci stiamo riferendo alla...

12 Dicembre 2016

Quando a riconoscere la paternità sono le aziende

scritto da

Due settimane di paternità. La proposta di legge, a firma Titti Di Salvo alla Camera e Valeria Fedeli al Senato, è arenata, mentre in altri paesi europei, come l'Irlanda, è già realtà. Con la legge di Stabilità il singolo giorno di paternità raddoppierà nel 2017, che diventeranno poi quattro, sempre obbligatori, nel 2018 (più uno facoltativo). Ma mentre la normativa segue il suo lento corso, le aziende, sopratttutto le multinazionali, anticipano i tempi e alcune già da anni riconoscono ai neo padri un congedo pagato spesso al 100%. A livello internazionale gli esempi non mancano e vanno da esempi di eccellenza come Netflix,...

09 Dicembre 2016

Calendario al femminile della settimana (12-18 dicembre)

scritto da

Gli eventi della settimana al femminile segnalati alla redazione: 12 dicembre: ore 19.30 "Come diventare imprenditori di se stessi #2- Pitch e Public Speaking", organizzato da Young Women Network presso Cariplo Factory, 34 Via Bergognone - Milano. Interverrà Maurizio la Cava, esperto di Comunicazione e Innovazione e racconteranno la loro storia Francesca Montemagno, ceo and founder di Smartive, e Andrea Marcolongo, ex ghost-writer di Renzi, grecista e allieva della Scuola Holden di Baricco, in tour per l’Italia per promuover il suo libro "La lingua Geniale, 9 ragioni per amare il greco". Tutti i dettagli e le iscrizioni qui. 13...

06 Dicembre 2016

Da Ibm a Trenitalia, da Ge a Ubi Banca: la carriera delle donne si costruisce iniziando dalla scuola

scritto da

Le manager e le professioniste di domani? Si formano oggi a scuola, a partire dalle elementari. Ne sono certi i numeri uno di diversi gruppi internazionali e italiani; tecnologici, bancari e industriali. L'occasione del confronto sul tema è stato l'incontro "Competere e crescere con tutti i talenti" organizzato dall'associazione 30% Club Italia, presieduta da Donato Iacovone (amministratore delegato di EY in Italia). "Abbiamo nominato la prima donna vice presidente nel 1943 e la prima donna nel board degli anni '50. La nostra è una storia che parte da lontano. Abbiamo programmi interni di valorizzazione dei talenti femminili, rivolti...

04 Agosto 2016

"Welfare, che impresa!" c'è tempo fino al 2 settembre per iscriversi

scritto da

Se hai una startup sociale e hai un’idea progettuale di welfare di comunità, puoi partecipare al concorso "Welfare, che impresa!", promosso da Fondazione Italiana Accenture, UBI Banca e Fondazione Bracco, con il contributo scientifico di Aiccon e Politecnico di Milano – Tiresia. I migliori progetti verranno incubati da PoliHub e Campus GOEL. Gli ambiti in cui candidare i progetti sono agricoltura sociale, turismo sociale, welfare culturale, servizi alla persona. Generare impatto sociale, creare occupazione in soggetti svantaggiati o vulnerabili, fare uso di tecnologia ed essere economicamente sostenibili, sono i principali...