20 Marzo 2017

800mila posti di lavoro entro il 2020 nell'Ict. Chi è pronto a cogliere l'opportunità?

scritto da

Un pomeriggio di palestra scratch. Dai 3 ai 14 anni ad imparare a programmare usando i videogiochi. Tutto gratuito, grazie ai volontari di Coderdojo. Tre aule: junior (3-6 anni), livello base e livello avanzato (per gli altri). Totale oltre 30 partecipanti, con genitori al seguito. Solo due le bambine: una di 4 anni (mia figlia) e una di 7. Quando lo faccio notare uno degli organizzatori mi risponde che lui ci prova sempre a coinvolgere le bambine, soprattutto quelle più dotate in matematica, ma si sente sempre rispondere dalle mamme: "E' una cosa da maschi". A certe risposte si può obiettare solo con un numero: 756mila nuovi posti...

17 Marzo 2017

Donne STEM negli anni '50: la vera storia dei numeri nascosti

scritto da

Quella tra America e Russia negli anni ’50 fu una corsa in piena regola, fianco a fianco per capire chi per primo sarebbe andato nello spazio (e tornato!). Adrenalina e testosterone che il film “Il diritto di contare”, candidato al premio Oscar e nelle sale italiane in questi giorni, trasmette benissimo. Ma c’è molto di più. Un “di più” che si legge meglio nel titolo originale del film, che in inglese è “Numeri nascosti – Hidden figures". “Il diritto di contare” racconta l’avventura epica di tre donne afroamericane toste e intelligenti che hanno cambiato la storia di molte missioni americane nello spazio,...

28 Febbraio 2017

Giocare ai numeri per diventare bravi in matematica. La storia di Chiara e della sua Redooc

scritto da

Uno, due, tre stella!…. Potrebbe iniziare così la storia di Redooc, una piattaforma di education online di materie scientifiche, nel cui insegnamento l'Italia purtroppo è fanalino di coda. Ma soprattutto è l’avventura di Chiara Burberi, una ragazza di 50 anni con il pallino della matematica che in una vita passata è stata manager di altissimo livello: da McKinsey a UniCredit (è ancora consigliere in importanti CdA), partendo dalla Bocconi dove è stata pure docente e passando per la London School of Economics. Insomma, una ragazza che in fatto di determinazione ne sa qualcosa. Non a caso nel maggio scorso è stata inclusa da The...

16 Febbraio 2017

Lella Golfo: le donne ai vertici mandino giù l'ascensore di cristallo per promuovere altre donne

scritto da

Il 2016 è stato un anno di bilanci per le donne. Inevitabile visto che abbiamo celebrato i 70 da quando, il 25 giugno del 1946, a Montecitorio si sente per la prima volta il rumore dei tacchi delle 21 deputate della Costituente. Sono stati anni di grandi cambiamenti culturali, sociali, politici, economici, che la Costituzione, le leggi, l’economia e la società hanno pian piano recepito, quasi mai con facilità. L’ultima grande conquista in ordine di tempo è certamente la legge 120 (che mi onoro di aver pensato, elaborato e portato all’approvazione del Parlamento) che ha introdotto per la prima volta le quote di genere in...

24 Gennaio 2017

Danza e musica per imparare matematica

scritto da

Studiare aritmetica e geometria attraverso la musica, la danza e la pittura. Con l’obiettivo di aiutare tutti i bambini della fascia di scuola primaria, ma soprattutto quelli con disabilità sensoriali o problemi di apprendimento. Si chiama WeDraw ed è il nuovo metodo di insegnamento multisensoriale al centro di un progetto europeo coordinato dall’IIT-Istituto Italiano di Tecnologia e nato dalle ricerche di un gruppo di 25 ricercatori guidati da Monica Gori e Gualtiero Volpe, sull’’utilizzo dei sensi nell’apprendimento da parte dei bambini dai 6 ai 10 anni. Il progetto durerà 2 anni, anche grazie a un co-finanziamento...

31 Dicembre 2016

Quattro, anzi cinque, cose che ho imparato da Alley Oop nel 2016

scritto da

Diciamoci la verità. Per chi corre tutta la settimana tra un mezzo pubblico e l’altro, le scarpe con il tacco sono un problema. Grate, scale mobili e scalini sono sempre in agguato. Peggio ancora quando il meteo non aiuta e piove a dirotto. Purtroppo, però, ci sono alcune circostanze in cui il tacco è praticamente d’obbligo: appuntamenti, riunioni, conferenze stampa. La scoperta “più utile” che ho fatto quest’anno grazie ad Alley Oop è che loro esistono davvero e non solo nei sogni delle donne. Loro sono Le Albertine, le scarpe con tacchi e plateau intercambiabili che possono diventare alte o basse a seconda...

22 Dicembre 2016

A scuola si (com)battono i pregiudizi

scritto da

“Da grande sarò una scienziata e inventerò la macchina del tempo!”. Camilla ha quasi sei anni e le idee ben chiare. Un’affermazione tanto semplice da dire, quanto difficile da attuare la sua. Nel 2016, infatti, ci ritroviamo ancora a combattere contro i pregiudizi storici, che hanno sistematicamente impedito alle donne, l’accesso al mondo della scienza, confermati dai dati di accesso all’istruzione scientifica, nel tempo. Dopo essere state bandite per secoli dalla fruizione e produzione del sapere, in particolare quello scientifico e tecnologico, è solo da metà dell’ottocento che le donne hanno cominciato la difficile...

20 Dicembre 2016

La prossima estate le ragazze impareranno le STEM. Arrivano i campi estivi ad hoc.

scritto da

Scienze, matematica, informatica e coding? Si impareranno con le attività dei campi estivi 2017. Questo l'obiettivo del nuovo bando del Dipartimento delle Pari Opportunità presso la Presidenza del Consiglio. A chi è rivolta l'iniziativa? A studentesse e studenti delle scuole primarie e secondarie di primo grado. L'obiettivo di "secondo livello" è quello di diminuire il gap che in queste materie c'è fra ragazzi e ragazze. Il Dipartimento per le pari opportunitàha annunciato ieri di aver stanziato un milione di euro per l’attuazione dell’iniziativa “IN ESTATE SI IMPARANO LE STEMCampi estivi di scienze, matematica,...

27 Ottobre 2016

L’anima delle donne della quarta rivoluzione industriale

scritto da

Donna e startupper è un connubio davvero raro. In Italia, infatti, la percentuale resta inchiodata al 13%, nonostante il settore continui a registrare importanti tassi di crescita e gli investitori si stiano interessando sempre più alle opportunità che offre. Come donna e cofondatrice della startup Neuron Guard, sono stata invitata al Convegno sulle Pari Opportunità "Le donne nella quarta rivoluzione industriale - Occupazione, tecnologie e welfare" che si è tenuto lunedì scorso a Roma, presso il Senato della Repubblica. Ho accettato l’invito non solo per raccontare la mia storia ma anche per dare una risposta ad un quesito,...

06 Aprile 2016

Eni: con "Pink about Tomorrow" apre le porte a studentesse Stem

scritto da

Arriva anche in Italia l'impegno delle aziende per attrarre ragazze verso le materie scientifiche e tecniche. Per andare oltre gli stereotipi di genere che spesso bloccano le studentesse dallo scegliere le facoltà Stem, il gruppo Eni ha lanciato il progetto Pink about Tomorrow, un'iniziativa che mira ad accrescere la consapevolezza dell'irrinunciabilità del contributo femminile allo sviluppo sociale e culturale del Paese, anche in ambiti professionali ritenuti erroneamente poco ambiti dalle donne. Per questo, Eni ha aperto le proprie porte (organizzando due eventi, uno ieri a Roma e l'altro oggi a San Donato Milanese), a un pubblico di...