07 Marzo 2018

Rollinz, creato in esclusiva per Alley Oop l'ammiraglio Amilyn Holdo

scritto da

Credetemi, i giornali servono ancora a qualcosa. Vi ricordate il post in cui, un po' provocatoriamente, cercavo il Rollinz dell'ammiraglio Amilyn Holdo? Ebbene, quel Rollinz io l'ho davvero trovato. «Abbiamo letto il suo articolo e devo dire che lei ci ha stimolato moltissimo. Vorremmo invitarla presso la nostra sede, per farle vedere i risultati del lavoro che il suo post ci ha ispirato». Così è cominciata la mia avventura di ieri, in provincia di Modena, tra i capannoni industriali e la neve ancora nei campi. A Bastiglia, nella piana modenese, ha la sua sede la Grani & Partners, 35 dipendenti, fondata da Enrico Grani. È...

14 Febbraio 2018

Trudeau, il pragmatico con la bella faccia da copertina

scritto da

    “’Mah, non lo so. Con quella faccia lì non può fare il leader di un partito, è troppo bello, figurarsi il primo ministro del nostro Paese. Justin starebbe bene sulla copertina di Rolling Stones, non su quella dell’Economist. E poi, con quel cognome che si porta dietro... È una zavorra. Ed è pure un peccato, perché il ragazzo ha stoffa, è sveglio. E ha un dono che hanno in pochi: quel carisma soft che piace tanto all’elettore medio, quello indeciso, l’ago della bilancia…’’. Siamo nel giugno del 2012 e Pat Gossage, una delle eminenze grigie della politica canadese, continua a nutrire dubbi su Justin...

07 Febbraio 2018

AAA cerco il Rollinz dell'ammiraglio Amilyn Holdo

scritto da

Mancano solo dieci giorni per finire la collezione. Il 18 di febbraio i Rollinz di Star Wars usciranno dal mercato ufficiale del gruppo della grande distribuzione, che li ha lanciati, per entrare nel mercato sottobanco degli scambi tra collezionisti. E io sono ancora senza il Rollinz dell'ammiraglio Amilyn Holdo. Chi di voi l'ha visto? Ha i capelli lilla, occhi magnetici color del mare e un sexi-vestito marron glacé dal collo molto, molto alto. Sicuri davvero di non averlo doppio? Quello di Amilyn Holdo non è un Rollinz rarissimo. Fate bene a essere sicuri di non averlo: semplicemente, non esiste. Nessuna statuetta è stata...

19 Gennaio 2018

Un’astronave su strade di luce. L’arte di Lucio Fontana all’Hangar Bicocca

scritto da

      Non solo noi fan di Star Wars subiamo il fascino irresistibile dello spazio, anche uno dei grandi artisti di quello che ormai è il secolo scorso, Lucio Fontana (Rosario 1899 – 1968 Varese), ne era letteralmente stregato, riteneva la sua conquista da parte dell’uomo un punto di svolta e sognava (per citare la storica sigla di Star Trek) “di giungere là dove nessun uomo è mai giunto prima”. Che non sia io irriverente lo può constatare facilmente chi si rechi in zona Bicocca a Milano, in una delle tappe canoniche per gli amanti dell’arte contemporanea, vale a dire all’HangarBicocca, dove è in corso...

13 Dicembre 2017

Star Wars e la ricerca dell'equilibrio perfetto ai confini del politically correct

scritto da

  https://www.youtube.com/watch?v=WgcUW-P_SeA&feature=youtu.be   Neanche un minuto di emozione: una telenovela piena di effetti speciali, con storie che si avvitano, slegate tra di loro, e personaggi a due dimensioni. Fratelli coltelli, Jedi in crisi di motivazione e un imperatore tanto brutto (...brutto e quindi cattivo? Che stereotipo, in un film per il resto così politically correct che, a contare le presenze di ogni genere, razza, ed età, si potrebbe scoprire un equilibrio inquietante) quanto inutile.   Forse proprio alla ricerca di un equilibrio perfetto nel rappresentare ogni categoria umana (e animale...), Guerre...

13 Novembre 2017

Il nuovo Guerre Stellari, la fine dell'età dell'innocenza e gli spoiler

scritto da

    https://www.youtube.com/watch?v=vhYivfrjnWE   Alla fine della proiezione dell'ultimo Guerre Stellari, intendo il primo della nuova trilogia, insomma Star Wars Gli ultimi Jedi sarei dovuto andare alla Disney con una mazza e spaccare tutto. Non sono un cultore credente della serie ma uno che deve moltissimo a George Lucas. Quando avevo otto anni mi ha fatto scoprire sul grande schermo il senso della meraviglia. Ricordo ancora quando, alla fine del film,  ritornando la sera in macchina con i miei genitori, la lotta contro il sonno, per paura di dimenticare tutto e  perdersi i mondi fantastici che aveva appena conosciuto....

14 Luglio 2017

Dieci cose vietatissime ai papà geek

scritto da

    Sembra una barzelletta, di quelle vecchie che non fanno mai ridere. Ma l'incubo di un papà geek è davvero quello di avere un figlio sicuro, bello e superficiale come una mattonella del bagno. Di quelli che tirano dritti senza incertezze, senza incartarsi mai in niente e nessuno. Senza una passione, un'idea sbagliata o un tic da rendere faticosa e complicata la scoperta di chi siamo e come dobbiamo stare al mondo.  Per il papà geek esistono tecniche di convincimento, tristi sotterfugi, subdoli ricatti morali per eterocontrollare lo sviluppo del proprio figlio. Ecco dieci cose da evitare. A tutti i costi.   1) Ti...

28 Dicembre 2016

Leila, anche le principesse muoiono

scritto da

Anche le principesse muoiono. Nonostante la Forza le protegga. In questo 2016 che proprio non riesce a finire in pace se ne è andata anche Carrie Fisher, compiuti da poco 60 anni (era nata a Beverly Hills il 21 ottobre 1956), per tutti e per sempre la principessa Leila di Guerre Stellari. È il 1977 quando George Lucas presenta Star Wars (che poi diventerà Episode IV - A New Hope), dando il via all’ultima grande mitologia dei nostri giorni, capace di unificare le generazioni dagli anni ’70 a oggi, e Carrie, una ragazzina di 19 anni, diventa celebrità planetaria, eroina e sex symbol; anni dopo rivelerà anche di avere...

19 Febbraio 2016

Star Wars insegna: anche le donne hanno bisogno di un(a) mentore

scritto da

Che "Star Wars: Il Risveglio della forza" segni la svolta femminista della saga degli jedi  – o almeno sia un discreto tentativo di raddrizzare la barra delle pari opportunità – ormai è stato detto e ridetto. Tutti a guardare Rey, la protagonista con la spada laser. Ma Rey non sarebbe mai diventata Rey se non fosse stato per l’aiuto di un’altra donna. La vecchia Maz appare solo per pochi minuti. Di lei sappiamo che gestisce un bar, che appoggia le forze ribelli e che è stata una piratessa: dunque una donna capace di districarsi tra le onde della vita. Pur in pochi minuti, Maz è una presenza fondamentale: è la...