05 Aprile 2018

L'architettura sbarca a scuola con ARCHI-RAGA

scritto da

Un architetto a scuola? Ci avete mai pensato? Una figura che guidi e supporti un gruppo di lavoro formato da ragazzi adolescenti. Un binomio non solo possibile ma anche molto interessante, quello tra mondo dell’architettura e scuola, soprattutto se consideriamo quanto peso può avere il potenziamento della creatività nello sviluppo del pensiero e della personalità. E’ un aspetto sempre molto sottovalutato, ma gli ambienti di apprendimento hanno influenza sulla qualità dello stesso. Un ambiente creativo, ben organizzato, curato nei dettagli, può facilitare i processi di apprendimento. “Credo che ogni luogo debba far...

23 Marzo 2018

L’intreccio di presente e futuro nel racconto dell’adozione

scritto da

    Chi sono io? Ognuno di noi si è trovato nella vita a fare i conti con questa domanda. Il senso di identità si costruisce giorno dopo giorno: siamo il risultato delle vicende che ci sono accadute, degli incontri che abbiamo avuto, nel bene e nel male. Per costruire una solida identità abbiamo bisogno di conoscere la nostra storia. In adolescenza questo processo attraversa una fase particolarmente critica: non più bambini, ma non ancora adulti, i giovani cercano il proprio posto nel mondo. Questo processo risulta più faticoso per i ragazzi adottati, che si trovano spesso a fare i conti con storie frammentate,...

20 Marzo 2018

Sofia Goggia: la lezione di una campionessa di dieci anni

scritto da

    “Il sogno della mia carriera agonistica è: vincere le olimpiadi di discesa libera”.   Quando, a poco meno di dieci anni, ti viene richiesto dal tuo allenatore di compilare una scheda di autovalutazione e tu scrivi una frase del genere, gli adulti che ti circondano possono reagire in due modi: farti un buffetto affettuoso, oppure guardare lontano, nel tempo e nello spazio, fino al 2018, fino e Pyeongchang, per vederti salire davvero su quel podio a stringere la tua medaglia. La bambina in questione è in effetti Sofia Goggia, che pochi giorni dopo aver vinto l’oro che sognava da bambina, ha pubblicato in un tweet...

14 Marzo 2018

Milano Digital Week, 400 eventi e una città in fermento. Qual è l'evento per te?

scritto da

    Domani parte la prima edizione della Milano Digital Week, che si traduce in 400 appuntamenti che connetteranno l'intera città attraverso il digitale. Quattro giorni di dibattiti, mostre, curiosità, seminari, performance, spettacoli, workshop, corsi di formazione e laboratori per scoprire gli aspetti più innovativi, e a volte inaspettati, del digital. Tutti i settori, nessuno escluso: dalle arti all'educazione, dalla mobilità al business, alla comunicazione, dalla manifattura alla sanità, fino alla sicurezza. Condivisione di conoscenza e nuove visioni per gli adulti, senza dimenticare i più piccoli che potranno...

08 Marzo 2018

Costruire insieme un Paese per donne e uomini, ogni giorno

scritto da

    Quest’anno la Giornata internazionale della donna cade tra la fine di una legislatura e l’inizio di un’altra. E, perché sia davvero “otto marzo tutto l’anno”, come si diceva una volta per esprimere l’ampiezza e insieme l’urgenza dei temi posti dai movimenti delle donne, vorrei provare a ragionare su cosa ci lascia la legislatura che si è appena chiusa, non solo per quanto riguarda gli obiettivi raggiunti e quelli ancora da raggiungere, ma soprattutto in termini di senso, di significato. Per le donne, la XVII legislatura si era aperta con la ratifica della Convenzione di Istanbul, a mio avviso lo...

02 Marzo 2018

Chi sono i neomaggiorenni fuori famiglia? La storia di Elena

scritto da

    Chi di noi non ha atteso con trepidazione e impazienza il giorno del diciottesimo compleanno? I 18 anni sono indubbiamente un traguardo, anche se poi nella pratica magari poco è cambiato nella nostra quotidianità. Al massimo ci siamo iscritti a scuola guida, abbiamo finalmente conquistato il diritto di tornare più tardi la sera e abbiamo potuto firmare da soli le giustificazioni a scuola. Esistono dei giovani però per i quali il compimento dei 18 anni comporta ineluttabilmente un cambio radicale di vita. E quel giorno viene atteso con paura e preoccupazione. Sono i ragazzi che non hanno alle spalle una famiglia, sono i...

27 Febbraio 2018

Born2Code: giovani talenti e una start up fondata. Ecco l’Academy di Coding

scritto da

    Corsi e iniziative in tema coding stanno proliferando, di pari passo con la crescita dell’interesse e la voglia di essere al passo con i tempi con quelle che sono attualmente le crescenti richieste del mercato. Le stesse ricerche effettuate su Google in Italia per la parola “coding”, sono aumentate sensibilmente negli ultimi due anni, di circa il doppio rispetto alla media degli anni passati. Altri argomenti di interesse sono linguaggi di programmazione particolarmente usati nei laboratori di coding come Scratch, temi come “scienza computazionale” e indicazioni circa il ruolo degli insegnanti e della scuola in...

26 Febbraio 2018

"Scosse" anti-stereotipi: la bella fatica di "educare alle differenze"

scritto da

    Anche per combattere gli stereotipi ci vuole metodo. Soprattutto se la missione è quella di portare la lotta dove può dare i risultati migliori: nelle scuole, tra bambine, bambini e adolescenti. Lo sa bene la squadra di Scosse, associazione di promozione sociale nata a Roma nel 2011 dall'idea "sovversiva" di un gruppo di ragazze. «Volevamo provare a costruire un'organizzazione che partisse dall'università per portare nella società tutto il lavoro sugli stereotipi e di contrasto alle discriminazioni», racconta la presidente Monica Pasquino. «Volevamo che l'eccellenza universitaria si aprisse al mondo della scuola»....

19 Febbraio 2018

Libri per maschi, libri per femmine, libri sbagliati: veicolano solo stereotipi

scritto da

    La miccia è riesplosa per due libri editi da Newton Compton nel 2013 e ancora disponibili in e-book. Da un lato "I magnifici capolavori della letteratura per ragazze": Piccole donne, di Luisa May Alcott, Alice nel paese delle meraviglie di Lewis Carroll,  Ragione e sentimento di Jane Austen, Il giardino segreto di Frances Hodgson Burnett, Pattini d'argento di Mary Mapes Dodge, Heidi di Johanna Spyry e Pollyanna di Eleanor H. Porter. Dall'altro lato "I magnifici 7 capolavori della letteratura per ragazzi", copertina verde-azzurro: Robinson Crusoe di Daniel Defoe, Il giro del mondo in 80 giorni di Jules Verne, Le avventure...

16 Febbraio 2018

La Siae adotta Radio Panetti, l'emittente web dei ragazzi di Bari

scritto da

    «Amo la radio perché arriva dalla gente entra nelle case e ci parla direttamente se una radio è libera, ma libera veramente piace ancor di più perché libera la mente » (da La radio di Eugenio Finardi)   Sud, terra di migranti e migrazioni, di ragazzi talentuosi costretti a partire per trovare il loro posto nel mondo. Di scuole che cadono a pezzi, di disagi adolescenziali non compresi, di ragazzini che delinquono o che troppo spesso scelgono di abbandonare il campo. E poi di quelli che ce la vogliono fare, che sognano e costruiscono, che s’aggrappano con le unghie e con i denti alla speranza. Esiste...