21 Febbraio 2018

Indignati, arrabbiati, demoralizzati, propositivi: voce al popolo dei 30-40enni, "generazione sotto scacco"

scritto da

    Avete scritto e commentato in tanti: indignati, arrabbiati, propositivi, demoralizzati, pieni di idee e richieste. Siete il popolo dei trenta-quarantenni, la generazione che lo studioso Mario Morcellini, già prorettore all’università Sapienza e oggi anche commissario Agcom, ha definito in un’intervista a Alley Oop - Il Sole 24 Ore “sotto scacco”. Un articolo che ha suscitato tante reazioni ed emozioni. E in tanti, infatti, avete scritto per far sentire la vostra voce, la vostra storia. La generazione 30-40 è stata la più penalizzata dalla flessibilità del lavoro e dalla crisi economica che ha investito il...

04 Gennaio 2018

A Natale non si scappa, dalle domande dei parenti!

scritto da

A Natale non si scappa. Se durante l’anno siamo diventate ormai delle professioniste dello slalom gigante tra le domande indiscrete di genitori e parenti, a Natale ogni tentativo di fuga è vano. Così strette tra la zia e la nonna che ci riempiono il piatto di polpettone e di insalata russa non ci resta che capitolare. “Quando ci fai un nipotino?” mi ha chiesto, per esempio, mia zia puntuale come il raffreddore d’inverno, durante il pranzo di Natale. Fortunatamente (ma non sono così sicura che la parola giusta sia “fortuna”), prima che io potessi ingoiare il boccone e farfugliare qualche parola senza senso tipo...

05 Dicembre 2017

Xennials, inventarsi un lavoro che ci renda felici

scritto da

      Un tempo la questione era molto semplice: una persona poteva lavorare oppure no. Al massimo ci si poteva spingere a categorizzare se la tal persona aveva un buon lavoro oppure no, laddove il “buon lavoro” rispondeva a criteri prevalentemente di prestigio sociale o di sicurezza contrattuale, come il lavoro pubblico. Oggi, nel 2017, la situazione è tremendamente complicata, parcellizata, sfaccettata. In principio è stato il lavoro precario, poi il lavoro a chiamata, poi la partita iva ma con orari da ufficio, poi molti si sono resi conto che tanto valeva mettersi in proprio, qualcuno ha scoperto di poter arrotondare...