07 Agosto 2017

Quando le battaglie per i diritti si fanno dentro l'esercito

scritto da

  Mentre impazzano le critiche sulle dichiarazioni di Donald Trump sull’opportunità di avere soldati transgender, Il governo Sud Coreano sta valutando di rivedere il bando sulla presenza di gay nelle proprie truppe. Negli ultimi mesi lo stato del sud-est asiatico, uno degli 11 più ricchi del mondo, era finito al centro di polemiche per alcuni arresti di soldati accusati di omosessualità. Sebbene avere rapporti same-sex in Sud Corea non sia un reato, i vertici dell’esercito hanno stilato un regolamento che prevede fino a due anni di carcere per chi commette atti di sodomia o “other disgraceful conduct”. La situazione è...

07 Novembre 2016

Da Maria De Filippi a Nonno Libero: la nuova stagione arcobaleno della televisione italiana.

scritto da

A far capire che questa sarebbe stata una stagione televisiva decisamente più arcobaleno delle altre, a marzo ci aveva pensato lei, Maria De Filippi. Parlando sui giornali della futura nuova edizione di Uomini e Donne aveva dichiarato: “a settembre ci sarà il Trono Gay”. E così è stato. Da circa due mesi, nel primo pomeriggio di Canale 5, Claudio (il tronista gay) sta conoscendo vari ragazzi tra i quali sceglierà quello con cui iniziare una relazione fuori dal programma. Il tutto con inaspettata naturalezza e tranquillità (considerando i limiti di una rappresentazione televisiva). Gli esempi di una nuova stagione arcobaleno...

10 Ottobre 2016

Piccole rivoluzioni: la ministra Pinotti celebra un'unione civile

scritto da

Si scrive “Unioni Civili”, ma si potrebbe tranquillamente leggere “rivoluzioni civili”. Perché quello che la legge Cirinnà sta facendo in questo Paese è una vera e propria rivoluzione culturale. Anzi, è meglio dire che sono tante piccole grandi rivoluzioni culturali. Rivoluzioni che non riguardano solo i diretti interessati, cioè i cittadini omosessuali, ma la società tutta nel suo complesso, e che fino ad un anno fa, sarebbero sembrate davvero impossibili. Chi avrebbe mai detto, ad esempio, che un ministro della difesa, anzi ministra, Roberta Pinotti, avrebbe celebrato l’unione civile tra due donne, rafforzando ancora...