05 Aprile 2018

Sara Cardin, la karateka italiana che punta a una medaglia a Tokyo 2020

scritto da

    Centro preolimpico Matteo Pellicone, a Ostia, sul litorale romano a due passi dal mare. Qui ha sede il centro federale della Fijlkam, la Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate, Arti Marziali. Un palazzetto dello sport che, dall’adiacente fermata di Castelfusano della linea Roma-Lido, sembra una navicella spaziale appena atterrata sul nostro pianeta, tutto intorno un grande parcheggio, il centro medico e poi palestre, foresteria, area ristorazione e uffici insieme a spazi culturali con il primo museo degli sport di combattimento. A farci da guida all’interno è Sara Cardin, campionessa azzurra di karate, grandi occhi...

02 Aprile 2018

Federica Pellegrini: la "Divina" è pronta a stupire ancora

scritto da

    L’ultima notizia che la riguarda è la proposta del presidente del Coni Giovanni Malagò che la vorrebbe membro Cio in quota atleti a Tokyo 2020. Federica Pellegrini, la Divina, fa notizia sempre, fin da quando ha iniziato a nuotare e, probabilmente, continuerà a far parlare di sé anche il giorno che deciderà di uscire definitivamente dalle vasche del nuoto. Ogni suo tweet o scatto fotografico postato su Instagram viene ripreso, commentato, rilanciato in giro per il web. Come in occasione della sua ultima trasferta in Florida, quando a Fort Lauderdale si è cimentata in una partita di beach volley con i campioni della...

01 Aprile 2018

Irma Testa: la prima pugile donna italiana a qualificarsi per le Olimpiadi

scritto da

    Prosegue l’ottimo Europeo Under 22 dell’Italia a Targu Jiu (Romania). Giovedì scorso erano in programma le semifinali femminili, con ben quattro italiane impegnate. Irma Testa avrà la possibilità di mettersi l’oro al collo nei 57 kg. La 21enne di Torre Annunziata si è liberata agevolmente della turca Us e oggi se la vedrà con la romena Cosma. “La rivoluzione è l’armonia della forma e del colore e tutto esiste, e si muove, sotto una sola legge: la vita”. È una frase di Frida Kahlo, l’artista preferita di Irma Testa, la prima pugile donna italiana a qualificarsi per un’Olimpiade, ai Giochi di Rio...

20 Marzo 2018

Sofia Goggia: la lezione di una campionessa di dieci anni

scritto da

    “Il sogno della mia carriera agonistica è: vincere le olimpiadi di discesa libera”.   Quando, a poco meno di dieci anni, ti viene richiesto dal tuo allenatore di compilare una scheda di autovalutazione e tu scrivi una frase del genere, gli adulti che ti circondano possono reagire in due modi: farti un buffetto affettuoso, oppure guardare lontano, nel tempo e nello spazio, fino al 2018, fino e Pyeongchang, per vederti salire davvero su quel podio a stringere la tua medaglia. La bambina in questione è in effetti Sofia Goggia, che pochi giorni dopo aver vinto l’oro che sognava da bambina, ha pubblicato in un tweet...

25 Febbraio 2018

PyeongChang2018: tutti i numeri della spedizione azzurra

scritto da

    10 medaglie in totale vinte dall’Italia che ha chiuso i giochi di PyeongChang al dodicesimo posto nel medagliere vinto dalla Norvegia con 39 medaglie (14 ori, 14 argenti e 11 bronzi), davanti alla Germania con 31 (14 ori, 10 argenti e 7 bronzi) e al Canada con 29 (11 ori, 8 argenti e 10 bronzi). 12 anni sono quelli attesi dall’Italia per arrivare a doppia cifra nel medagliere olimpico. 3 medaglie d’oro - tutte al femminile - firmate da Arianna Fontana nei 500 metri dello short track, da Michela Moioli nello snowboard cross e da Sofia Goggia nella discesa ibera di sci alpino. 2 medaglie d’argento: Federico...

24 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Ledecka scrive la storia, prima donna a vincere due ori in discipline differenti

scritto da

  Lo ha fatto. Ester Ledecka entra nella storia dello sport.  Dopo la medaglia d’oro, a sorpresa, nel SuperG di sci alpino, l’atleta ceca sale sul gradino più alto del podio anche nel gigante parallelo dello snowboard, la sua gara, quella in cui si è presentata da campionessa del mondo in carica. Una doppietta incredibile che la porta così a diventare la prima donna capace di vincere due ori in due discipline differenti nella medesima Olimpiade. Lei che dopo aver tagliato il traguardo nel SuperG e aver guardato il display con il tempo credeva ci fosse un errore e si è fermata ad aspettare che venisse corretto. E poi...

21 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Sofia Goggia scrive la storia, oro nella discesa olimpica

scritto da

    Chi la conosce bene, se lo aspettava. La serenità con cui aveva preso l'uscita dal SuperG con il miglior intertempo a metà gara aveva fatto capire quanto l'azzurra fosse consapevole dei propri mezzi. "Il sole è sorto anche oggi", aveva twittato il giorno dopo. E un sole d'oro è sorto oggi per gli italiani che (sbagliando) non hanno messo la sveglia alle tre di notte e stamattina, appena svegli, si sono collegati a internet: SOFIA GOGGIA MEDAGLIA D'ORO NELLA DISCESA OLIMPICA DEI GIOCHI DI PYEONGCHANG. Un risultato storico tre volte perché la 25enne bergamasca è la prima donna italiana a imporsi in una discesa libera...

17 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Ester Ledecka, una snowboarder vince l’oro nel SuperG di sci alpino

scritto da

    Le sorprese, soprattutto ai Giochi olimpici, sono sempre dietro l’angolo. Nel SuperG femminile le favorite della vigilia erano l’americana Lindsey Vonn e l’azzurra Sofia Goggia. Invece ad aggiudicarsi la medaglia d’oro è stata una 22enne ceca, Ester Ledecka, due volte campionessa del mondo nello snowbord parallelo che si dedica da soli due anni allo sci alpino e lo fa part-time. Dietro di lei, scesa con un pettorale alto, il n. 26, l’austriaca Anna Fenninger Veith, medaglia d’argento e campionessa olimpica uscente della specialità, e l’atleta del Liechtenstein Tina Weirather, bronzo. Delusione per le...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Moioli, la snowboarder d’oro

scritto da

    “Ho visto la gara di Arianna Fontana e ho pensato: non voglio una medaglia, voglio l’oro come lei”. Michela Moioli, medaglia d’oro nello snowboard cross, è la seconda donna dell’Italia Team a salire sul gradino più alto del podio alle Olimpiadi invernali di PyeongChang. L’azzurra, con una gara perfetta, è giunta davanti alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau, argento, e alla ceca Eva Samkova, bronzo. Il suo è il primo titolo olimpico nella storia dello snowboard italiano, il sesto podio, finora, dell’Italia in Corea. Ventidue anni, bergamasca come l’amica Sofia Goggia con cui si allena e...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Federica Brignone un bronzo gigante

scritto da

    La gioia di Federica Brignone, l’amarezza di Manuela Moelgg. Dopo i tanti rinvii, la neve e il vento le donne dello sci alpino sono finalmente scese in gara e l’Italia Team ha conquistato una medaglia di bronzo con Federica Brignone, giunta terza alle spalle della favorita, l’americana Mikaela Shriffin medaglia d’oro, e della sorprendente norvegese Ragnhild Mowinckel. Un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? La gara dello slalom gigante femminile era una tra le più attese dalla squadra dello sci alpino. Perché le azzurre sono andate forte, tutte, per l’intera stagione in Coppa del Mondo e perché sono salite...