14 Maggio 2018

Paralimpiadi, il sogno di Arianna Sacripante verso Tokyo 2020

scritto da

  Lei è Arianna Sacripante, 25 anni, sincronette romana con la sindrome di down che nel 2016 ha vinto l’oro ai “Trisome Games”. Lui è Giorgio Minisini, 22enne romano anche lui, protagonista del nuoto sincronizzato italiano, medaglia d’oro nel duo misto tecnico con Manila Flamini ai Mondiali di Budapest dello scorso anno. I due gareggeranno insieme, questo fine settimana, a Kyoto, in Giappone, in occasione del 27° Para Syncronized Swimming Festival, tappa verso le paralimpiadi di Tokyo2020. La coppia, che si è allenata ed esibita già diverse volte in Italia sotto la guida del tecnico federale Sabrina Bernabei,...