10 Agosto 2018

Gay Pride di Berlino: Daimler, Siemens, BMW & Co sfilano contro le discriminazioni

scritto da

      Daimler, Vodafone, Bayer, Siemens, BMW: queste sono solo alcune delle aziende che lo scorso 28 luglio a Berlino sono scese in campo per schierarsi in un’importante battaglia civile, quella per i diritti LGBTI e contro le discriminazioni sul posto di lavoro. L’occasione era la parata del Christopher Street Day (CSD), in altre parole il Gay Pride cittadino, nonché uno dei più grandi eventi CSD in Europa. Utilizzato esclusivamente nei Paesi tedescofoni per indicare le manifestazioni che celebrano l’orgoglio gay e rivendicano i diritti LGBTI, la denominazione Christopher Street Day si rifà alla storica rivolta...

26 Settembre 2017

Moda: le nuove sfide per gli stilisti di domani

scritto da

  L'epoca dello stilista-star intorno a cui tutta l'azienda ruotava, pare ormai un lontano ricordo. Capricci, protagonismi, budget stellari? Puro anacronismo. Il mondo del fashion e del lusso sono profondamente cambiati nell'ultimo decennio. Oggi le sfide del mercato globale, il frenetico avvicendarsi di più collezioni in un anno solare, un pubblico sempre più articolato e meno fidelizzabile, la presenza di grandi investitori che controllano i brand, e la necessità di far fruttare velocemente e al meglio il prodotto creativo, hanno di fatto trasformato il rapporto tra chi "crea" e chi finanzia. Questo spiega, almeno in parte,...

06 Luglio 2017

Il doppio dividendo dall'avere più donne al lavoro

scritto da

  “Non c’è una ricetta, basta lasciare che le cose facciano il loro corso. In Italia siamo maschilisti, è vero. Però siamo capitalisti, viviamo nel mercato. E il mercato richiede meritocrazia. E se guardiamo dentro le scuole, dove le ragazze sono le più brave…”   La riposta di Aldo Cazzullo alla domanda se esiste una ricetta per superare il gap italiano in termini di pari opportunità in un’intervista di Giusy Arena, rilasciata lo scorso autunno in occasione dell’uscita del suo libro “Le donne erediteranno la terra”, è vera fino a un certo punto. Come, del resto, non è convincente il titolo dell’opera, come...