08 Agosto 2017

Il nuovo social che fa impazzire i giovani, in tour anche in Italia

scritto da

    Imprenditori di se stessi, esterofili e nativi digitali: queste sono le parole che meglio connotano i teenager e che ricercano anche nei social. I giovanissimi della Generazione Z sono nati e cresciuti nell’era della Tecnologia Digitale mentre i Millennial hanno visto il passaggio delle due ere, quella analogica e quella digitale. Oggi ci sembra preistoria, ma quando è nato un Millennial l’unico telefono disponibile era il fisso, le foto si stampavano e la musica si ascoltava sul caro vecchio walkman. L’uso dei social media è profondamente diverso tra le due generazioni e si potrebbe sintetizzare con due verbi:...

01 Giugno 2017

Mentoring: le nuove generazioni ci insegnano

scritto da

Quando Ulisse parte per Troia, affida il figlio Telemaco a Mentore, suo fidato amico. Il ruolo di Mentore è di consigliare e soprattutto incoraggiare il giovane Telemaco. Omero nell’Odissea racconta con grande semplicità una metodologia formativa molto potente: il mentoring. Oggi questa funzione di consiglio, guida e incoraggiamento non è più solo nelle mani degli anziani o dei più adulti, che dalla loro hanno l'esperienza. Su alcuni temi sono i giovani, i Millenials e la Generazione Z ad avere qualcosa da insegnare. Nella mitologia, non è un caso che la Dea Atena scelga spesso di vestire le sembianze di Mentore per aiutare...

19 Maggio 2016

L’Europa dei Millennial

scritto da

Tutti la conoscono, i più la amano e molti la criticano prima di seguirla. Di famiglia multiculturale, seppur giovane è la più visionaria e innovativa tra i suoi colleghi. Per questo spesso etichettata come eccessivamente ambiziosa. Lei, comunque, continua a privilegiare il consenso e la coesione del gruppo - anche nei momenti di crisi. E il tempo sta premiando la sua resilienza e l’audacia della sua solidarietà: ha ripreso a crescere dopo un periodo tentennate, e i compagni con lei. Chi è? Il suo nome è Europa. O meglio Unione europea, la quale mi ricorda da vicino i 37 Millennial - per lo più nati negli anni ’90 - che ho...

05 Maggio 2016

Millennial chi? Ritratto di una (non-)generazione

scritto da

“Chiaramente sono più Millennial di te.” “Millennial chi?” – mi chiedo. Il commento è banale: il termine Millennial è ormai di uso quotidiano e indica la generazione nata approssimativamente tra il 1980 e il 2000. La domanda è esistenziale: cosa vuol dire essere Millennial? Millennial è un’etichetta, più che un’identità. E nel non riconoscermi come tale, non sono l’eccezione ma la regola: la maggior parte di coloro che rientrano nella categoria non si identifica in quanto Millennial. Al contrario, i più della Generazione X (35-50enni) o dei Baby Boomers (50-70enni) accettano e usano il marchio generazionale...

15 Febbraio 2016

Perché le Millennials (liberal) non votano Hillary

scritto da

Hillary Clinton ha un problema declinato tutto al femminile. La sua campagna presidenziale, che sulla carta proprio nelle donne avrebbe dovuto trovare un punto di forza, oggi precipita nei consensi soprattutto tra le più giovani. È stata battuta, sonoramente, da un candidato all’apparenza improbabile nei primi scontri delle primarie: il senatore 74enne Bernie Sanders. Hillary non ha solo concesso a Sanders l'85% dei consensi della generazione tra i 18 e i 29 anni, ha ceduto l’82% delle donne più giovani. La sconfitta diventa di minor misura aggiungendo le successive fasce di età fino ai 44 anni - 55% a 44% - ma pur sempre di...