16 Febbraio 2017

Lella Golfo: le donne ai vertici mandino giù l'ascensore di cristallo per promuovere altre donne

scritto da

Il 2016 è stato un anno di bilanci per le donne. Inevitabile visto che abbiamo celebrato i 70 da quando, il 25 giugno del 1946, a Montecitorio si sente per la prima volta il rumore dei tacchi delle 21 deputate della Costituente. Sono stati anni di grandi cambiamenti culturali, sociali, politici, economici, che la Costituzione, le leggi, l’economia e la società hanno pian piano recepito, quasi mai con facilità. L’ultima grande conquista in ordine di tempo è certamente la legge 120 (che mi onoro di aver pensato, elaborato e portato all’approvazione del Parlamento) che ha introdotto per la prima volta le quote di genere in...

10 Febbraio 2017

Quando la vita irrompe all’improvviso… Le riflessioni di una (bis)mamma

scritto da

Succede che una coppia sogni di formare una famiglia con due figli. Succede che quei figli, però, non arrivino. Succede che la coppia decida di adottare. Succede che arrivi poi una meravigliosa bambina da lontano, con la pelle liscia color dell’ebano. Succede che anni dopo la coppia decida di ricominciare l’iter adottivo per completare la famiglia e il proprio progetto d’amore. Succede che dopo anni a immaginare da quale parte del mondo arriverà il nuovo membro della famiglia, una mattina come tante la vita irrompa a rimescolare le carte con la sua imprevedibilità. Proprio quando l’età è un po’ avanzata e tutto ci si...

10 Febbraio 2017

Sei incinta? Torna quando avrai risolto il problema

scritto da

Migliaia di condivisioni sui social, decine di migliaia di like, riprese dai giornali di tutta Italia, la prima pagina di un quotidiano nazionale... per la notizia che una piccola azienda di Mestre ha assunto una donna al nono mese di gravidanza. Che cosa ha colpito così tanto l'immaginario del nostro paese? Intanto Martina è definita "coraggiosa". Ma coraggiosa perché? Perchè fa il secondo figlio in un paese in cui ci fermiamo tutte a uno? Perchè fa il secondo figlio e pensa di riuscire a continuare a lavorare? Perchè fa il secondo figlio e pensa addirittura di poter, allo stesso tempo, scegliere un lavoro che le piace di più…...

02 Febbraio 2017

Mamme con troppi pensieri? Relazione a rischio con i loro figli

scritto da

Pensare troppo fa male. Ditelo a una mamma con un bimbo piccolo, presa da mille pensieri sulla quotidianità, sulla gestione della casa, sul lavoro, sulla salute del bambino… “Come sarà il rientro a lavoro dopo la maternità? Come gestire il poco tempo tra cura del bambino e impegni di lavoro? Come fanno le altre mamme ad essere così brave ed efficienti e perché io sono così inadeguata?”. Se da un lato è assolutamente normale per una neomamma alle prese con una vita nuova e stravolta porsi domande di questo tipo, la troppa preoccupazione potrebbe arrivare a minare proprio la relazione madre-figlio. Uno studio recente...

11 Gennaio 2017

Francesca Dallapè: “Tania e io, amiche anche lontano dal trampolino”

scritto da

Difficile dimenticare il loro sguardo all’uscita dall’acqua della piscina olimpica di Rio 2016. Occhi negli occhi, il loro sguardo raccontava sì gioia ma soprattutto immensa soddisfazione. Tania Cagnotto e Francesca Dallapè ce l’avevano fatta, potevano chiudere la loro carriera con la tanto agognata medaglia olimpica, quella per la quale avevano continuato a lavorare altri quattro anni dopo la delusone di Londra 2012. Dopo quattro mesi da quella emozione, il matrimonio di Tania a cui Francesca ha fatto da testimone (e non poteva essere diversamente), il racconto di quella gara dal trampolino sincro da tre metri mette ancora i...

21 Dicembre 2016

Il cervello delle mamme: come cambia e cosa cambia?

scritto da

La materia grigia presente nel cervello delle donne diminuisce di volume nelle regioni implicate con le relazioni sociali quando diventano madri. Lo ha rivelato uno studio dell’Università Autonoma di Barcellona (UAB) e dell'Istituto Hospital del Mar di ricerche mediche (IMIM) in collaborazione con la clinica IVI di Barcellona. Un dato, questo, che contraddice quello riportato nelle ricerche precedenti fatte negli Stati Uniti nel 2010. La cosa curiosa è che, se le ricerche si contraddicono nella biologia, dicono però le stesse cose per quanto riguarda i risultati: in entrambi i casi infatti il cervello viene modificato proprio dalla...

14 Dicembre 2016

Le Regioni puntano su flessibilità e sperimentazioni per facilitare la conciliazione

scritto da

Sei anni dalla "posa della prima pietra" in tema di progetti delle Regioni a favore della conciliazione fra lavoro e vita privata. Il Dipartimento delle Pari Opportunità farà oggi a Roma il punto della situazione nel corso di una giornata di lavori, che ha l’obiettivo di presentare gli esiti dell’attività di monitoraggio delle Intese sottoscritte nel 2010 e 2012 con Regioni, Province autonome ed enti locali e illustrare le principali attività in tema di lavoro "agile" nel settore pubblico. Facendo un passo indietro il 29 aprile 2010 la Conferenza unificata ha sancito l’“Intesa sui criteri di ripartizione delle risorse, le...

17 Novembre 2016

Franca Audisio: "Fare impresa vuol dire fare politica"

scritto da

Da un’elegante signora agée torinese, imprenditrice di prestigio, nominata Cavaliere del lavoro nel 2014, non ti aspetteresti parole così dirompenti. Eppure, Franca Audisio Rangoni, presidente della Dual Sanitaly, non ha peli sulla lingua: «Sono d’accordo con chi sostiene che la Clinton non ha conquistato il popolo americano, e in particolar modo le donne, anche perché ha privilegiato l’aggressività rispetto alla femminilità. Dobbiamo ricordarci che noi donne abbiamo una visione diversa del mondo e non vinceremo mai cercando di adeguarla all’ottica maschile». Lei ne sa qualcosa. L’azienda che dirige, fondata dal padre nel...

04 Novembre 2016

Dalla salute al sesso: 5 motivi per cui un vero congedo di paternità farebbe bene al Paese

scritto da

“Quando sono diventato padre ero molto "lanciato" professionalmente. Poi dalla notte in cui, al fianco di mia moglie operata d'urgenza, con mio figlio tra le braccia, ho deciso di prendere un congedo parentale per stare vicino a loro... la mia vita ha preso sostanza, e un ritmo folle e danzereccio. Ho imparato tanto, innanzitutto su me stesso e mia moglie” ci ha scritto un papà. Per qualche giorno si è temuto che la Legge di Stabilità cancellasse i due giorni di congedo di paternità obbligatorio perché “non usati”. Per fortuna invece sono stati confermati: sempre (solo) due e sempre obbligatori, anche se spesso i padri...

03 Novembre 2016

Finalista Premio #GammaDonna/1: MARSHMALLOW GAMES

scritto da

«Tutto è cominciato quando ho scoperto che sarei diventata mamma» racconta Cristina Angelillo di Marshmallow Games, che realizza app educative per bambini e ragazzi. Soluzioni create da un team di professionisti ed esperti di apprendimento. I giochi contengono filastrocche inedite che portano i piccoli a scoprire nuovi mondi, con i genitori che possono monitorare i progressi nel tempo. «Ho sempre avuto due grandi passioni: i bambini e l’insegnamento, ma fino a quel momento non avevo mai potuto coltivarle, bloccata prima nel mio ciclo di studi e dopo nel mio lavoro di ingegnere elettronico - ricorda la ceo e co-founder della società...