13 Febbraio 2018

A volte dove fallisce la società offline arriva l'inclusione di Facebook

scritto da

    Mentre in Italia in questi giorni si dibatteva sui licei bene di Roma e Milano che per attrarre nuove leve si sarebbero fatti portatori di atteggiamenti discriminatori, identificando tra i propri punti di forza l’assenza tra gli alunni di marocchini, poveri e handicappati, io ero a Londra, a vedere le comunità nate dentro Facebook prendere vita. Dalla foto profilo online a sedersi vicino a quei ‘Community Builders’ che amministrano (è questo il termine tecnico) ogni giorno 200 milioni di persone iscritte ad un gruppo significativo per loro su Facebook. Fightthestroke era tra questi, al primo Summit Europeo delle...

25 Luglio 2017

Quando il tuo capo è più giovane di te

scritto da

  Nell’immaginario collettivo il capo è più anziano del collaboratore, ha i capelli grigi e una valigia piena di esperienza. Le realtà aziendali invece stanno cambiando. L’età media dei capi si è abbassata a tutti i livelli. E’ una nuova tendenza delle aziende ad avere manager più giovani rispetto al passato per una serie di ragioni, sia demografiche che organizzative. Nonostante l’età media dei collaboratori sia aumentata a causa del progressivo invecchiamento della popolazione e dell’innalzamento dell’età pensionabile, una ricerca condotta sulle 2.500 più grandi società quotate dimostra che gli...

06 Aprile 2017

Chi sono i millennials più ricchi del mondo?

scritto da

C’è chi ha investito nella finanza e nel mercato immobiliare, chi ha scoperto tecnologie prima conosciute, e anche chi ha creato una fortuna percorrendo strade meno convenzionali. Ad accomunarli la giovane età e un posto nella classifica dei super ricchi stilata ogni anno da Forbes. Da alcuni anni la rivista americana ha infatti iniziato a dedicare spazio e attenzione non solo ai super ricchi over 40, ma anche a quelli più giovani. Così, accanto a Yvon Chouinard, fondatore e proprietario della società di abbigliamento sportivo Patagonia, ci sono anche i fratelli Collison. Non li conoscete? Dovreste. Jonh, 26 anni, e Patrick, 28...

14 Marzo 2017

Dress Code, hai rotto! Marchionne, Jobs, Zuckerberg e non solo

scritto da

Stiamo attraversando un momento in cui è forte la voglia di vestirci affrancandoci dai dress code e basandoci molto di più sul nostro benessere personale a prescindere dal resto. Le vecchie regole non funzionano più. Una volta si sapeva esattamente cosa si doveva indossare e in quale occasione. Esisteva il Galateo per condurre in modo socialmente rispettoso la nostra vita quotidiana e mondana, dall'invito per un thé, ad un matrimonio, alla prima teatrale. Così come esistevano regole tacite e non scritte, per vestirsi sul lavoro. Il bello (o il brutto) di oggi è che tutto è messo in discussione e il nostro approccio verso...