10 Novembre 2017

Dalle Creative Mornings alle Founders Dinners di @swissmiss. Conversazione con Tina Roth Eisenberg

scritto da

La campagna svizzera e le cataste di legna perfettamente ordinate fanno parte di un modo di essere che col passare del tempo può diventare stretto se si ha una mente particolarmente creativa e tanta, tantissima voglia di fare. Questo è quello che è successo a Tina Roth Eisenberg,a Swiss designer gone NYCconosciuta online comeSwissMiss”. “Sono cresciuta a Speicher, un piccolo paese di 2000 anime nel nord della Svizzera dove ogni giorno, fuori dalla finestra della mia camera, vedevo pascolare le mucche. I miei genitori erano entrambi imprenditori. Mia madre è stata una vera pioniera per l’epoca: da sola ha...

24 Maggio 2017

Livia Crispolti, designer tessile, insegnante e mamma: "come la maternità ha dato un senso al mio lavoro"

scritto da

"La prima volta che ho visto un grande telaio da tessitura è stato a Roma a casa di Vibeke Roepstorff Castelli, mamma di una mia compagna di classe alla scuola elementare. Ricordo un affascinante strumento in legno di cui ignoravo l’utilizzo che occupava un’intera stanza ed era affiancato da un altro strano oggetto per me ignoto, uno dei primi personal computer Macintosh. Due strumenti così apparentemente lontani che nel tempo sono diventati parte fondamentale della mia quotidianità". Inizia così il racconto di Livia Crispolti, designer tessile romana, sugli esordi del suo lavoro che per lei rappresenta una passione nata fin...

18 Aprile 2017

Valentina Scotti: privilegiata sì, ma lavoro ogni giorno per guadagnarmi il mio posto

scritto da

Se mi sento una privilegiata? Sì, molto. Difficilmente altrove avrei avuto l’opportunità di guidare a trent’anni un'azienda che fattura 23 milioni di euro l’anno. Ma il mio spazio me lo sono saputo anche guadagnare, se non fossi riuscita a conquistarmi un ruolo, sarei andata altrove”. A parlare è Valentina Scotti, 33 anni, amministratore delegato di Riso Scotti Danubio e amministratore unico della società Scotteria, cui fa capo il progetto retail So’Riso. Valentina è figlia di  Dario, presidente e amministratore delegato della Riso Scotti, gruppo con un giro d’affari di 210 milioni di euro. Valentina Scotti,...

01 Marzo 2017

Dai banchi all'autoimprenditorialità: Chiara, la crisi e le sue opportunità

scritto da

A febbraio di 3 anni fa era seduta ad un banco al CPV (Centro produttività veneto) per seguire un corso di autoimprenditorialità, capire se e come era possibile aprire partita Iva, mettersi in proprio e affrontare una delle sfide più impensabili dopo 12 anni in azienda: la libera professione. Oggi – stesso posto, stesso corso, stesso docente – viene invitata come testimonianza che SI PUÒ FARE. Maiuscolo come un urlo, quello di Chiara Tasinazzo, quasi un fiume in piena quando racconta la sua svolta – e le viene naturale pensare che tutte possano. “Laureata in economia, il mio lavoro erano i numeri, le statistiche –...

16 Febbraio 2017

Marina Salamon: solo le aziende in cui “la gente sta bene“ potranno vivere a lungo

scritto da

Non amo teorizzare,  per cui proverò a raccontare la mia “ idea d’ impresa “ attraverso alcune storie concrete. Ieri,  mentre lavoravo in una nostra azienda, ho incontrato in un corridoio una studentessa di 18 anni, stagista per pochi giorni da noi, che sperimentava i nuovi programmi ministeriali di “alternanza scuola-lavoro",  che richiedono agli studenti degli ultimi anni di liceo un’ esperienza aziendale di 40 ore. Ho avuto il desiderio di parlarle, di capire il suo sogno futuro, e come percepiva il suo rapporto con il lavoro. Era intelligente, tenera e un po’ spaventata rispetto alle sue prossime scelte universitarie:...

13 Aprile 2016

Salone del Mobile, una trentenne guida la rinascita cool di Carrara

scritto da

Sulla scrivania non arrivano più nuovi inviti da collezione, sfide all'ultimo pantone, carta e formato tra agguerritissimi graphic designer. Significa che l'edizione 2016 del Salone del Mobile, e dell'altrettanto attesa kermesse del Fuorisalone, è ufficialmente iniziata . A Milano si aspettano più di 300mila operatori da 160 Paesi, oltre a 30mila visitatori non professionali in arrivo nel weekend, che verranno a conoscere le novità di circa 2.400 aziende espositrici, di cui il 30% estere. Tra queste, ce ne sono alcune fondate e guidate da imprenditrici. Come Keshi Mar, di Giulia Bedini, classe 1985, di Carrara, che debutta...