19 Maggio 2017

Alcuni dettagli che forse non avete notato sui ministri scelti da Macron

scritto da

Va bene, diciamocelo, Emmanuel Macron ci piace. E' abbastanza "diverso" da rappresentarci tutte, pur non essendo una donna. Altre donne, in effetti, ci avrebbero fatte sentire molto meno rappresentate. Inoltre il neo presidente francese tratta le donne in modo diverso: non la galanteria condiscendente di certi papaveri vecchio stile. Piuttosto, nella sua compagna, fantastica e altrettanto diversa, lui cerca evidentemente alleanza e ispirazione, e chi se ne importa del mondo. Ovviamente fiato alle trombe di chi invece ne ha commentato età e vestiti, con il solito sguardo fermo agli anni '80. Pettegolezzi a parte, un nuovo governo...

09 Dicembre 2016

Francia: via libera del Senato alla legge contro la propaganda anti-aborto

scritto da

Dopo il via libera dell'Assemblée Nationale anche il Senato francese ha approvato la proposta del governo di punire chi fa propaganda contro l'aborto sul web. La proposta era stata presentata da una parte dei deputati della maggioranza socialista. Il testo prevede l'estensione del "tentativo di intralcio all'interruzione volontaria della gravidanza" anche ai siti internet che, spacciandosi per siti di informazione, danno in realtà informazioni di parte sulle conseguenze dell'aborto. La legge del 1993 punisce chiunque tenti di ostacolare una donna che vuole abortire, bloccando l'accesso agli ospedali o esercitando minacce o intimidazioni...

11 Luglio 2016

In Francia l'80% dei part time è al femminile, siamo certi sia un buon modello?

scritto da

Nell'ultimo decennio la Francia è stato il modello, a noi più vicino, maggiormente citato in fatto di conciliazione lavoro famiglia, natalità, politiche per la famiglia e cosi via. Ora artiva un dato: il part time é notevolmente cresciuto dall'8% del 1975 al 19,4% del 2014. L'80% dei contratti part time, però, è delle donne. Una donna su tre lavora part time (31% contro la media europe del 32,2%), mentre solo il 7% degli uomini occupati non è full time. I dati sono stati commissionati dal ministero del Lavoro francese all'ente di statistica Dares. Fra le evidenze della ricerca anche il fatto che meno si è qualificati e più...