18 Maggio 2017

Rupi Kaur: #instapoet che dal web è arrivata nelle librerie in tutto il mondo

scritto da

L’hanno definita un’instapoet: una poetessa di Instagram. E in effetti Rupi Kaur, 25 anni, è diventata famosa, come altri autori della sua generazione, dopo aver condiviso i suoi versi sui social media. Ma Rupi è riuscita a uscire dai confini del virtuale e arrivare anche sulla carta e soprattutto nel cuore di milioni di persone che hanno comprato il suo libro – intitolato Milk and Honey - mantenendolo ai vertici della classifica del New York Times per nove mesi. Il motivo? Parole capaci di toccare le corde più intime e profonde dell’animo umano. Soprattutto quello femminile. Le sue poesie parlano, infatti, dell’amore,...

27 Novembre 2016

Lo sguardo (al) femminile. Una mostra in Triennale

scritto da

A cosa pensano le donne quando guardano? E cosa sentono? È differente la visione rispetto a noi uomini, come sembra affermare la ricchissima mostra L’altro sguardo alla Triennale di Milano fino all’8 gennaio? Non chiedetemi risposte (secondo me contano più le domande), ma se volete un consiglio non perdete questa occasione di un viaggio affascinante in circa 150 foto e libri fotografici attraverso 50 anni di fotografia italiana al femminile. La mostra presenta la collezione di opere acquistate – in un tempo eccezionalmente breve per la complessità della raccolta – da Donata Pizzi, che, dopo aver sperimentato vari mestieri...

20 Febbraio 2016

Le donne salveranno il mondo. Parola di uomini #Iosonofemminista

scritto da

"Accetterai se non sarò politicamente corretta, ma quello che temo di più è il conformismo al ribasso, nelle donne e negli uomini”. Esordisce così Paola Diana rispondendo cortese al telefono. Anche il suo libro, la salvezza del mondo, uscito di recente per i tipi di Castelevecchi, nella collana Le Polene, sorprende per la nettezza del linguaggio e delle opinioni. La premessa al libro quasi spiazza il lettore, “Sono nata in una famiglia italiana tradizionale, il cui padre prendeva tutte le decisioni e deteneva il potere economico. Eri buona se d’accordo con lui, cattiva quando avevi idee diverse”. Parliamo di Padova, negli anni...