13 Giugno 2018

LGBTQI e salute: quando rivolgersi a un medico può voler dire essere discriminati

scritto da

    Bullizzato e preso in giro dal chirurgo riguardo l’uso dei suoi genitali solo perchè omosessuale. La denuncia risale al gennaio del 2018 e proviene da un ragazzo napoletano che ha vissuto questa esperienza di omofobia presso l’ospedale di Cotugno, Napoli. Non si tratta purtroppo di un caso isolato. Che non tutto il personale medico e sanitario italiano sia adeguatamente formato e preparato per affrontare e rispettare i pazienti LGBTQI è un dato di fatto.  Diversi enti e associazioni, tra cui l'Agenzia per i Diritti Fondamentali dell'Unione Europea, hanno messo in luce come le persone LGBTQI, rivolgendosi a...

20 Dicembre 2016

Bambine e scuola: così uccidiamo i sogni delle nostre figlie

scritto da

Quand’è che iniziamo a restringere l’orizzonte professionale femminile limitando le aspirazioni e i sogni delle bambine? Quand’è che il classico “che cosa vuoi fare da grande?” per loro si trasforma in una domanda a risposta chiusa, con sempre meno opzioni? Presto, molto prima di quanto possiamo immaginare. Secondo uno studio dell’Università di Leiden, nei Paesi Bassi, i bambini cominciano ad avere idea che la figura dello scienziato, solo per fare un esempio, sia maschile, già nella scuola primaria.  Un team di ricercatori della Facoltà di Scienze dell’università olandese ha condotto una ricerca su come uomini e...

17 Ottobre 2016

Dalle manager ai campioni di Nba: quando la gente giudica dalle apparenze (e sbaglia)

scritto da

"C'è un dottore a bordo?". Succede sempre nei film, qualche volta anche nella vita reale. Dieci giorni fa è successo su un volo Delta: un uomo perde i sensi e le hostess cercano un medico fra i passeggeri. Tamika Cross alza la mano e si avvia verso il paziente. La hostess la ferma: "Oh grazie dolcezza, ma abbiamo bisogno di un vero dottore o di un'infermiera. Non abbiamo tempo di parlare con te ora". E di fronte all'insistenza di Tamika, l'hostess le chiede di vedere un documento di riconoscimento e le fa una sfilza di domande. Perché l'hostess ha fatto così fatica a credere a Tamika? Perché si è trovata di fronte a una giovane...