10 Agosto 2017

La lunga estate calda delle due ex chichis: Roberta Vinci vittima del furto dei trofei di una carriera, Sara Errani squalificata due mesi per doping

scritto da

    Insieme hanno vinto 22 titoli, tra cui cinque tornei del Grande Slam (Roland Garros e US Open 2012, Australian Open 2013 e 2014, Wimbledon 2014, completando il cosiddetto  “Career Grand Slam”), un’edizione degli Internazionali BNL d’Italia (2012), sono state le n.1 del mondo in doppio oltre a essere il pilastro della squadra azzurra di Fed Cup. Fino alla rottura nel marzo 2015, tante voci sui reali motivi, nessuna conferma concreta. Di nuovo insieme solo per la causa olimpica a Rio 2016, un’avventura conclusasi, però, senza medaglie nei quarti di finale. Roberta Vinci e Sara Errani in questo torrido mese...

15 Marzo 2017

Caso Sharapova, Sergio Palmieri: “non capisco le polemiche, ci sono delle regole”

scritto da

Wild card sì, wild card no. Maria Sharapova non è ancora tornata alle competizioni e già fa parlare di sé. O meglio, forse, non si è mai smesso di parlare dell’algida russa. La ridda di dichiarazioni che sta scatenando l’approssimarsi del suo rientro ufficiale in campo, sta creando un caso che, a leggere le regole, semplicemente sembra non sussistere. La data fatidica sarà mercoledì 26 aprile, quando l’ex n. 1 del mondo, dopo una squalifica di quindici mesi per doping, potrà tornare a giocare in un torneo ufficiale perché in esibizione è già scesa in campo. Gli organizzatori dei tornei in calendario da quella...

07 Agosto 2016

Un secondo (poco) olimpico

scritto da

Non importa come mi chiamo, importa quello che faccio. Oggi è il 1° gennaio, e io sono costretto a venire in questo posto dimenticato da dio e dagli uomini, Calice di Racines, per effettuare un test. Che fa un freddo dannato, il fiato in nuvola, e a togliermi i guanti per suonare il campanello ho paura che mi si stacchino le dita. Però ci sono cose che vanno fatte, cose giuste, e oggi tocca a me. Davvero questo qua, questo Alex Schwazer, pensava di fare quello che voleva? Me lo ricordo nel 2008 a Pechino che sembrava che volasse, e poi la sua faccia nella pubblicità della Kinder, che parlava che sembrava il fratello di Heidi, e...

05 Agosto 2016

Olimpiadi di Rio: chi ci sarà e chi no

scritto da

Quella delle Olimpiadi di Rio è stata una delle vigilie più travagliate delle XXXI edizioni dei Giochi olimpici. Il virus Zika, la minaccia di attentati terroristici, il villaggio olimpico aperto quando non ancora ultimato, le numerose (decisamente troppe) vicende legate al doping. Per questi e altri motivi dovuti anche alle scelte tecniche dei vari allenatori, alle Olimpiadi brasiliane ci saranno numerose assenze illustri, ma altrettante presenze di spicco. La prima presenza da mettere in evidenza è quella della nuotatrice Sara Franceschi, 17 anni compiuti lo scorso messe di febbraio, che sarà la più giovane della squadra...