12 Aprile 2018

Federica Brignone: per vincere sugli sci gioco a tennis e cavalco le onde sulla tavola da surf

scritto da

    Le ultime Olimpiadi invernali di PyeongChang, in Corea, sono state definite storiche sotto diversi punti di vista: a livello mondiale, sicuramente, per la partecipazione delle due Coree unite, mentre in casa nostra a tenere banco sono state le tante affermazioni da parte delle donne. A riscrivere la storia dello sci alpino italiano ci ha pensato, per prima, Federica Brignone. La 27enne milanese di nascita ma residente in Valle d’Aosta ha infatti riportato il settore femminile sul podio olimpico dopo 16 anni. Lo ha fatto conquistando la medaglia di bronzo nella sua gara, lo slalom gigante, il quarto alloro della specialità...

07 Aprile 2018

Arianna Fontana: vi svelo tutte le mie emozioni olimpiche

scritto da

    Le Olimpiadi di PyeongChang di Arianna Fontana sono iniziate molto prima di sbarcare in Corea. Il 24 ottobre dello scorso anno, infatti, il presidente del Coni Giovanni Malagò ha ufficializzato la sua nomina a portabandiera della delegazione italiana ai Giochi coreani. “Ho pensato alla responsabilità di essere l’alfiere azzurra e di cosa questo potesse significare, però per me è stato più un onore e una carica ulteriore da trasmettere alla squadra. Un altro dei miei sogni si stava realizzando”. Per la 27enne di Berbenno era la quarta esperienza olimpica. “Sono partita serena, consapevole di aver fatto tutto...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Federica Brignone un bronzo gigante

scritto da

    La gioia di Federica Brignone, l’amarezza di Manuela Moelgg. Dopo i tanti rinvii, la neve e il vento le donne dello sci alpino sono finalmente scese in gara e l’Italia Team ha conquistato una medaglia di bronzo con Federica Brignone, giunta terza alle spalle della favorita, l’americana Mikaela Shriffin medaglia d’oro, e della sorprendente norvegese Ragnhild Mowinckel. Un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? La gara dello slalom gigante femminile era una tra le più attese dalla squadra dello sci alpino. Perché le azzurre sono andate forte, tutte, per l’intera stagione in Coppa del Mondo e perché sono salite...

08 Agosto 2016

A Rio l’Italia cala un tris di donne sul podio

scritto da

Chi non ricorda le lacrime di Tania Cagnotto quattro anni fa ai Giochi olimpici di Londra dopo aver perso la medaglia di bronzo nel trampolino da tre metri sincro per 2,70 punti dal Canada e per aver sfiorato l’ultimo gradino del podio nell’individuale addirittura per 0,20 centesimi di punto? L’Italia dei tuffi, e non solo, aveva temuto il peggio, che Tania potesse dire basta? Nella bacheca personale della straordinaria atleta bolzanina erano già allora presenti tutte le medaglie delle maggiori competizioni internazionali, mondiali ed europei. Invece quella questione dei centesimi londinesi, piccole sbavature in una gara di...

20 Febbraio 2016

Rosalba Forciniti, dalla Calabria al podio Olimpico

scritto da

Ci sono dei record che si giocano sul filo dei millimetri e altri sui millesimi di secondo. Ci sono poi quei record, storici, impossibili da battere che rimarranno per sempre nella memoria collettiva. Uno di questi è la medaglia di bronzo vinta da Rosalba Forciniti nel judo categoria fino a 52 kg ai Giochi di Londra 2012. Rosalba è diventata cosi la prima donna calabrese a salire sul podio olimpico. “Dei momenti immediatamente successivi alla vittoria nella finale per il terzo posto non ricordo nulla, purtroppo. È invece indelebile dentro di me la gioia che, in quei momenti, ho visto negli occhi della mia famiglia e del mio compagno,...