07 Aprile 2018

Arianna Fontana: vi svelo tutte le mie emozioni olimpiche

scritto da

    Le Olimpiadi di PyeongChang di Arianna Fontana sono iniziate molto prima di sbarcare in Corea. Il 24 ottobre dello scorso anno, infatti, il presidente del Coni Giovanni Malagò ha ufficializzato la sua nomina a portabandiera della delegazione italiana ai Giochi coreani. “Ho pensato alla responsabilità di essere l’alfiere azzurra e di cosa questo potesse significare, però per me è stato più un onore e una carica ulteriore da trasmettere alla squadra. Un altro dei miei sogni si stava realizzando”. Per la 27enne di Berbenno era la quarta esperienza olimpica. “Sono partita serena, consapevole di aver fatto tutto...

06 Aprile 2018

Donne di sport, quando il linguaggio del corpo racconta chi sei

scritto da

    Atti come sorridere, saltare, aggrottare la fronte, correre, piegarsi, curvarsi e, in generale, cambiare la nostra postura possono avere un impatto fortissimo sull’umore o sui pensieri che ci balenano nella mente. Ce lo dicono gli studi più recenti nell’ambito della psicologia cognitiva che stanno dimostrando come tutto il nostro modo di considerare noi stessi e la vita possa essere modificato da minuscole variazioni che avvengono nel corpo. Del resto, basta fare l’esperimento di curvarsi con le spalle contratte e lo sguardo verso il basso per due minuti: il nostro tono e la nostra vitalità ne risentono...

28 Marzo 2018

"Donne di Sport": la festa dello sport femminile italiano di Alley Oop - L'altra metà del Sole

scritto da

    Una grande festa dello sport femminile italiano. La presentazione dell’ebook “Donne di Sport” di Alley Oop, in un Auditorium del Museo delle Culture (MUDEC) gremito, si è trasformata in un omaggio alle tante affermazioni che le atlete azzurre hanno saputo regalare allo sport nazionale e internazionale. Un evento unico nel suo genere che ha visto dialogare insieme atlete di discipline differenti, molte delle quali non si erano mai conosciute prima. Maria Beatrice Benvenuti (arbitra di rugby), Monica Boggioni (nuoto paralimpico), Sara Cardin (karate), Elisa Di Francisca (fioretto), Sara Gama (calcio) e Cecilia...

26 Marzo 2018

#DonnediSport: ecco chi sono le protagoniste dell’ebook di Alley Oop e cosa hanno vinto

scritto da

    Sono vincenti. Sono dodici atlete che hanno saputo conquistare il podio ed entrare nella memoria collettiva. Sono dodici italiane che si sono rese protagoniste di imprese epiche. E ci hanno portato con loro. Perché sì, la passione, i muscoli, i pensieri di acciaio che si intravedono in un traguardo sportivo trasformano anche chi guarda. Assistere a un’impresa atletica ci fa sentire tutte un po’ sportive. E in questo ultimo periodo con i risultati delle atlete azzurre alle Olimpiadi invernali, la motivazione, almeno a guardarlo lo sport femminile, è cresciuta. L'idea di lavorare a un ebook dedicato alle donne dello...

20 Marzo 2018

Sofia Goggia: la lezione di una campionessa di dieci anni

scritto da

    “Il sogno della mia carriera agonistica è: vincere le olimpiadi di discesa libera”.   Quando, a poco meno di dieci anni, ti viene richiesto dal tuo allenatore di compilare una scheda di autovalutazione e tu scrivi una frase del genere, gli adulti che ti circondano possono reagire in due modi: farti un buffetto affettuoso, oppure guardare lontano, nel tempo e nello spazio, fino al 2018, fino e Pyeongchang, per vederti salire davvero su quel podio a stringere la tua medaglia. La bambina in questione è in effetti Sofia Goggia, che pochi giorni dopo aver vinto l’oro che sognava da bambina, ha pubblicato in un tweet...

25 Febbraio 2018

PyeongChang2018: tutti i numeri della spedizione azzurra

scritto da

    10 medaglie in totale vinte dall’Italia che ha chiuso i giochi di PyeongChang al dodicesimo posto nel medagliere vinto dalla Norvegia con 39 medaglie (14 ori, 14 argenti e 11 bronzi), davanti alla Germania con 31 (14 ori, 10 argenti e 7 bronzi) e al Canada con 29 (11 ori, 8 argenti e 10 bronzi). 12 anni sono quelli attesi dall’Italia per arrivare a doppia cifra nel medagliere olimpico. 3 medaglie d’oro - tutte al femminile - firmate da Arianna Fontana nei 500 metri dello short track, da Michela Moioli nello snowboard cross e da Sofia Goggia nella discesa ibera di sci alpino. 2 medaglie d’argento: Federico...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Moioli, la snowboarder d’oro

scritto da

    “Ho visto la gara di Arianna Fontana e ho pensato: non voglio una medaglia, voglio l’oro come lei”. Michela Moioli, medaglia d’oro nello snowboard cross, è la seconda donna dell’Italia Team a salire sul gradino più alto del podio alle Olimpiadi invernali di PyeongChang. L’azzurra, con una gara perfetta, è giunta davanti alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau, argento, e alla ceca Eva Samkova, bronzo. Il suo è il primo titolo olimpico nella storia dello snowboard italiano, il sesto podio, finora, dell’Italia in Corea. Ventidue anni, bergamasca come l’amica Sofia Goggia con cui si allena e...

14 Febbraio 2018

PyeongChang2018: da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrinieri, i social parlano di Arianna Fontana

scritto da

    La vittoria di Arianna Fontana nei 500 metri dello short track, prima medaglia d’oro dell’Italia Team alle Olimpiadi di PyeongChang, è stata a lungo tra i trend topic su Twitter. Il primo a rendere omaggio all’azzurra è stato Giovanni Malagò che l’ha ringraziata per avergli permesso di festeggiare “la sua prima” medaglia d’oro in un’edizione dei Giochi invernali da presidente del Coni. A seguire anche la Guardia di Finanza, corpIo militare di appartenenza della 27enne di Berbenno, ha lanciato il suo orgoglioso tweet. I colleghi del nuoto sono stati tra i più attivi: Federica Pellegrini prima e...

14 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Arianna Fontana portabandiera d’oro

scritto da

      La prima medaglia d’oro della spedizione azzurra alle Olimpiadi invernali di PyeongChang2018 non poteva che essere la sua. Arianna Fontana, 27enne di Berbenno, ha vinto i 500 metri dello short track. Era dal 1994, con lo slalom gigante di Deborah Compagnoni, che la portabandiera azzurra non riusciva a conquistare il gradino più alto del podio.   “Ragazzi, siete pronti?” aveva chiesto Arianna ai compagni dell’Italia Team, con il tricolore in mano, pronta a entrare nello stadio durante la sfilata delle squadre alla cerimonia di inaugurazione.. Lei era pronta, anzi prontissima. L’entusiasmo e...

10 Febbraio 2018

PyeongChang2018: 121 atleti italiani in pista per salire sul podio

scritto da

      Cinque bambini, due femmine e tre maschi, ognuno vestito con uno dei colori dei cinque cerchi olimpici sono stati i protagonisti della cerimonia inaugurale della XXIII edizione delle Olimpiadi invernali di PyeongChang. In uno stadio pentagonale, davanti a 35.000 persone, i giovani e il loro futuro insieme al numero cinque – come i cerchi olimpici, i continenti e gli elementi - sono stati i temi ricorrenti delle oltre due ore di spettacolo. La cerimonia si è aperta con i cinque piccoli alle prese con una tigre bianca, mascotte delle Olimpiadi, simbolo della guerra che scomparirà, in una “Terra di pace” che...