27 Gennaio 2018

#GiornatadellaMemoria: Etty Hillesum e la forza della vita in un campo di prigionia

scritto da

    «Ma cosa credete? – aveva esclamato Etty – credete che io non veda il filo spinato, non veda il dominio della morte? Li vedo. Ma vedo anche uno spicchio di cielo. E questo spicchio di cielo, ce l’ho nel cuore. E in questo spicchio di cielo che ho nel cuore, io vedo la libertà e la bellezza». Era il 23 maggio 1943. Etty è Etty – Esther - Hillesum, forse la voce più importante che ha provato a raccontare l’Olocausto, dopo quella di Anna Frank. Come quest’ultima, anche la Hillesum scrisse un diario ad Amsterdam, un resoconto dettagliato di eventi, storie e vicende che vanno dal 1941 al 1942 e un...

12 Gennaio 2018

In The Crossing: l'arte di Carlos Motta che racconta i rifugiati LGBTQI

scritto da

"Ho indossato così tante maschere. Una con la mia famiglia, una con i miei amici eterosessuali, e una con i miei conoscenti gay. Vivevo nel terrore di essere arrestato, ucciso, rapinato o di cadere in disgrazia". Sguardo fisso sulla telecamera e oggi lucidi, racconta così la scelta di abbandonare la sua nazione d'origine e fuggire nei Paesi Bassi, uno dei protagonisti di "In The Crossing" dell'artista colombiano Carlos Motta. Si tratta di un progetto artistico - esposto allo Stedelijk Museum di Amsterdam - composto da 11 ritratti video di rifugiati LGBTQI provenienti da Egitto, Iran, Iraq, Marocco, Siria e Pakistan che...

31 Luglio 2017

Prossima fermata: Amsterdam, la capitale dei Millennials

scritto da

    Prendere e partire. Realizzare i propri sogni altrove. Ogni anno, studenti e giovani professionisti di tutto il mondo scelgono di lasciare il proprio paese e trasferirsi all'estero. Ma quale città nel mondo offre le maggiori possibilità ai millennials? Nestpick, un motore di ricerca tedesco per appartamenti, ha compilato la classifica “Millennial City Ranking” utilizzando 16 categorie per valutare ogni città. Non solo costo della vita e trasporti pubblici, tra i parametri compaiono anche il senso di apertura e di tolleranza che si respira in città, l'accesso ai metodi contraccettivi, festival musicali e il numero...

10 Aprile 2017

La top 10 delle città più "magnetiche" per i talenti creativi

scritto da

Città magnetiche. In grado cioé di attrarre talenti creativi e idee di business da tutto il mondo. Un potere che permette di avere una crescita, non solo in termini economici, ma anche di sviluppo sociale, superiori alla media. Cerco nelle memorie dei miei viaggi e mi vengono in mente un paio di città dove avrei vissuto, vittima di quel magnetismo. C'è, però, chi ha voluto fare una classifica assegnando alle singole città un voto in base a sei differenti parametri: economia, ricerca e sviluppo, interazioni culturali, vivibilità, ambiente e accessibilità. Si tratta del Global Power City Index (GPCI) , stilato dal giapponese Mori...

24 Novembre 2016

Vota la migliore città italiana per le donne

scritto da

Secondo l'ultima edizione della "Qualità della vita", la classifica annuale del Sole 24 Ore per stabilire quale è la migliore città italiana per vivere, la regina d'Italia è Bolzano. Per ricchezza, per opportunità di lavoro, per tenore di vita e per la qualità del tempo libero. Ma per le donne, quale è il luogo migliore d'Italia? L'indicatore per ora non c'è. Così, abbiamo preso la Top 15 della classifica del Sole dell'anno scorso e abbiamo deciso di riscriverla secondo le nostre esigenze di studentesse, di madri, di lavoratrici, di pensionate. Ci aiutate a dargli un tocco di rosa? Una settimana per dire la vostra, compilando...