14 Dicembre 2017

Parità di genere: in questi anni è stata segnata una strada su cui proseguire nel futuro

scritto da

    Sta per giungere al termine una legislatura in cui grazie alle donne e agli uomini del Pd sono state fatte scelte di fondo strutturali per favorire la democrazia paritaria a 360 gradi e portare a valore per tutto il Paese le differenze di genere. Molto c’è ancora da fare, in particolare sull’occupazione femminile, sui provvedimenti per garantire la conciliazione tra vita professionale e familiare, sulle norme relative al congedo di paternità per favorire una genitorialità realmente condivisa. Ma va riconosciuto che in questi anni abbiamo fatto vivere concretamente un'azione e una cultura politica basate sul principio...

08 Dicembre 2017

Cosa fa la Germania per recuperare i NEET?

scritto da

    Non superano la soglia del 10% i giovani NEET (acronimo inglese di “not in education, employment or training” indicante soggetti dai 15 ai 29 anni che non studiano, non lavorano e non si formano) in Germania (9,6%), mentre in Italia corrispondono al 26% (in altri termini a un giovane su quattro). Lo dicono i dati relativi all’anno 2016 divulgati dall’OCSE, l’Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico, nel rapporto Education at a Glance 2017. Quello della Repubblica Federale Tedesca è uno dei tassi NEET più bassi registrati dai Paesi OCSE lo scorso anno. Sebbene la quota di NEET in Italia sia in...

06 Dicembre 2017

E.l.e.n.a., 63 lavoratori su 100 vogliono il lavoro flessibile

scritto da

    Sessantatrè lavoratori su 100 pensano che l’introduzione del lavoro flessibile in azienda sia positiva. Perché migliora il livello di produttività, di benessere, il bilanciamento tra vita e lavoro, la dedizione all’azienda. In poche parole il lavoro flessibile fa bene ai lavoratori e, di conseguenza, anche alle aziende. Oltre a essere uno strumento per ridurre gli stereotipi di genere visto che un'organizzazione troppo rigida del lavoro penalizza soprattuto le donne che hanno carichi familiari. E' il risultato dello studio empirico condotto su 300 lavoratori di Acea, nell'ambito del progetto "E.l.e.n.a". Si parla...

24 Novembre 2017

L'università in Germania è a misura di mamma (e papà)

scritto da

    Hanna ha 30 anni, un bimbo di 3 ed è una studentessa universitaria. Di fronte all’aula in cui si terrà il seminario, Hanna aspetta paziente che il compagno arrivi a prendere il figlio per consentirle di seguire la lezione in tranquillità. Ma il papà tarda ad arrivare e ormai gli altri studenti stanno prendendo posto ai banchi. Anziché rimanere fuori ad attendere, mamma e figlio si accomodano in aula su invito del professore, che si procura una manciata di pennarelli colorati per il bimbo e stabilisce che oggi utilizzerà soltanto metà della lavagna per le sue spiegazioni. L’altra metà sarà per il giovane ospite,...

22 Novembre 2017

#Violenzacontroledonne: ecco il nuovo piano strategico del governo

scritto da

    Prevenzione, protezione delle vittime e punizione degli uomini autori di violenza. Sono le tre gambe su cui poggia il Piano strategico nazionale sulla violenza maschile contro le donne 2017-2020 messo a punto dal governo. Tre ambiti di intervento accompagnati da un quarto asse trasversale, le politiche integrate di intervento, per costruire un sistema di raccolta dati e valutarne l’esecuzione. La nuova strategia, che prosegue nell’attuazione dei principi della Convenzione di Istanbul, iniziata con il decreto legge del 2013, è stata messa nero su bianco a seguito del confronto del gruppo di lavoro composto da...

22 Novembre 2017

Axa Italia, quando lo smartworking può fare la differenza

scritto da

    Pavimenti realizzati con materiali tratti dalle reti da pesca, sale di restoring individuale, grandi vetrate e un innovativo smartworking. La nuova sede di Axa Italia a Roma, in via Aldo Fabrizi 9, si presenta così. Un investimento di 10 milioni di euro per ristrutturare un edificio che aveva una diversa destinazione d’uso, una casa di riposo per anziani. A fine 2018 le tre sedi romane, 500 lavoratori in tutto, saranno riunite tutte qui, nella periferia sud della Capitale. La new way of working del gruppo è iniziata a marzo del 2016, con un progetto pilota di lavoro agile per 110 persone, all’inizio di giugno di...

08 Novembre 2017

Immagini di 'rinascita': il Festival che racconta la violenza sulle donne

scritto da

Usare le immagini per raccontare la violenza sulle donne. Scegliendo non immagini shock di donne ferite o picchiate, non immagini che aggiungono nuova violenza alle donne già vittima di violenza, ma fotografie, quadri, video, installazioni che raccontino le donne che ritrovano l’autonomia, che si rafforzano, che rinascono. Mancano meno di 20 giorni al 25 novembre, la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, e la Casa delle donne di Bologna (uno dei centri antiviolenza maggiormente attivi in Italia, nato oltre 20 anni fa) ha inaugurato proprio ieri il Festival La Violenza Illustrata - Ri-uscire. Una...

03 Novembre 2017

“I Giorni della Ricerca” di AIRC festeggiano venti anni con successi e nuove sfide alla cura del cancro

scritto da

Venti anni e non sentirli. Anzi, ripartire di slancio verso nuovi e importanti obiettivi per sconfiggere il cancro. Si chiude domenica 5 novembre la settimana de “I Giorni della Ricerca” di AIRC, iniziativa giunta al ventesimo anno per informare il pubblico sui progressi della ricerca oncologica e raccogliere nuove risorse da destinare al lavoro dei suoi circa 5.000 ricercatori. I risultati sono incoraggianti e ispirano fiducia verso un futuro libero dal male del secolo: tutto ciò è possibile, infatti, grazie a scienziati impegnati alacremente ogni giorno nei laboratori delle università, degli ospedali e delle istituzioni di...

02 Novembre 2017

Ntt Data: nel piano assunzioni 2018 ricerchiamo professioniste STEM

scritto da

    Chi sta cercando lavoro lo sa bene: essere una donna significa, soprattutto in certi settori o posizioni lavorative, avere una (o più) possibilità in meno di ottenere quel posto di lavoro. Nel corso degli ultimi anni non sono però mancate le aziende che hanno tentato di invertire questa tendenza, cercando di aumentare la propria quota di dipendenti femminili. Una di queste è NTT DATA Italia. La sede locale della multinazionale giapponese, che si occupa di system integration e servizi professionali, ha annunciato qualche settimana fa di essere alla ricerca di 350 professionisti e professioniste, neolaureati e neolaureate...

31 Ottobre 2017

Imparare a suonare con i neuroni specchio si può

scritto da

    Guidare un processo di apprendimento attraverso la musica in un sistema nervoso in evoluzione, sebbene colpito da ictus, è una sfida che può rivelarsi particolarmente affascinante. Si parlerà anche di questo, tra le altre cose, all’interno di CALL4BRAIN, un appuntamento che si terrà venerdì 3 novembre, a partire dalle 9.30, presso il Politecnico di Milano, e che porta i temi della medicina, dell’innovazione e della scienza a tutti, anticipando alcuni dei contenuti del TEDMED americano (in programma a Palm Springs, in California, dall’1 al 3 novembre).   “Swinging mind: un viaggio fra musica e...