Tiziana Pikler

Mi piace sperimentare strade e percorsi differenti. Ho iniziato a scrivere di sport a vent’anni, soprattutto di tennis, e così ho girato il mondo, dall’Australia agli Stati Uniti. Poi mi sono messa in testa di diventare una giornalista professionista e mi sono trasferita a Milano. Lì ho scoperto il mondo del retail e dell’organizzazione eventi. Rientrata nella mia città natale, Roma, ho unito la passione per lo sport a quella per l’arte. Ne è nato il mio primo libro, con il quale ho vinto il Premio letterario del Coni, una nomina nell’Accademia Olimpica Nazionale Italiana, una laurea in Studi storico-artistici (e continuo a studiare) e altri due volumi in corso di stampa. Non sono sposata e non ho figli ma un nipotino stupendo e una nipotina in arrivo. Per finire, sono del Cancro. Non ho ancora capito se sia un bene o un male ma una mia amica dice che è importante dirlo.
17 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Ester Ledecka, una snowboarder vince l’oro nel SuperG di sci alpino

    Le sorprese, soprattutto ai Giochi olimpici, sono sempre dietro l’angolo. Nel SuperG femminile le favorite della vigilia erano l’americana Lindsey Vonn e l’azzurra Sofia Goggia. Invece ad aggiudicarsi la medaglia d’oro è stata una 22enne ceca, Ester Ledecka, due volte campionessa del mondo nello snowbord parallelo che si dedica da soli due anni allo sci alpino e lo fa part-time. Dietro di lei, scesa con un pettorale alto, il n. 26, l’austriaca Anna Fenninger Veith, medaglia d’argento e campionessa olimpica uscente della specialità, e l’atleta del Liechtenstein Tina Weirather, bronzo. Delusione per le...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Moioli, la snowboarder d’oro

    “Ho visto la gara di Arianna Fontana e ho pensato: non voglio una medaglia, voglio l’oro come lei”. Michela Moioli, medaglia d’oro nello snowboard cross, è la seconda donna dell’Italia Team a salire sul gradino più alto del podio alle Olimpiadi invernali di PyeongChang. L’azzurra, con una gara perfetta, è giunta davanti alla francese Julia Pereira de Sousa Mabileau, argento, e alla ceca Eva Samkova, bronzo. Il suo è il primo titolo olimpico nella storia dello snowboard italiano, il sesto podio, finora, dell’Italia in Corea. Ventidue anni, bergamasca come l’amica Sofia Goggia con cui si allena e...

16 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Federica Brignone un bronzo gigante

    La gioia di Federica Brignone, l’amarezza di Manuela Moelgg. Dopo i tanti rinvii, la neve e il vento le donne dello sci alpino sono finalmente scese in gara e l’Italia Team ha conquistato una medaglia di bronzo con Federica Brignone, giunta terza alle spalle della favorita, l’americana Mikaela Shriffin medaglia d’oro, e della sorprendente norvegese Ragnhild Mowinckel. Un bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto? La gara dello slalom gigante femminile era una tra le più attese dalla squadra dello sci alpino. Perché le azzurre sono andate forte, tutte, per l’intera stagione in Coppa del Mondo e perché sono salite...

14 Febbraio 2018

PyeongChang2018: da Federica Pellegrini a Gregorio Paltrinieri, i social parlano di Arianna Fontana

    La vittoria di Arianna Fontana nei 500 metri dello short track, prima medaglia d’oro dell’Italia Team alle Olimpiadi di PyeongChang, è stata a lungo tra i trend topic su Twitter. Il primo a rendere omaggio all’azzurra è stato Giovanni Malagò che l’ha ringraziata per avergli permesso di festeggiare “la sua prima” medaglia d’oro in un’edizione dei Giochi invernali da presidente del Coni. A seguire anche la Guardia di Finanza, corpIo militare di appartenenza della 27enne di Berbenno, ha lanciato il suo orgoglioso tweet. I colleghi del nuoto sono stati tra i più attivi: Federica Pellegrini prima e...

14 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Arianna Fontana portabandiera d’oro

      La prima medaglia d’oro della spedizione azzurra alle Olimpiadi invernali di PyeongChang2018 non poteva che essere la sua. Arianna Fontana, 27enne di Berbenno, ha vinto i 500 metri dello short track. Era dal 1994, con lo slalom gigante di Deborah Compagnoni, che la portabandiera azzurra non riusciva a conquistare il gradino più alto del podio.   “Ragazzi, siete pronti?” aveva chiesto Arianna ai compagni dell’Italia Team, con il tricolore in mano, pronta a entrare nello stadio durante la sfilata delle squadre alla cerimonia di inaugurazione.. Lei era pronta, anzi prontissima. L’entusiasmo e...

13 Febbraio 2018

PyeongChang2018: Malsiner e Brandt, quando l’Olimpiade è un sogno da condividere fra sorelle

    Manuela e Lara Malsiner sono le sorelle d’Italia ai Giochi olimpici di PyeongChang. La loro disciplina è il salto con gli sci, olimpica solo dall’edizione di Sochi 2014. Lara compirà 18 anni ad aprile ed è la più giovane atleta della delegazione azzurra. Manuela, la sorella maggiore, è più grande di due anni. A casa, a San Giacomo vicino Ortisei in Val Gardena, è rimasta la più piccola delle tre, Jessica, 15 anni e saltatrice anche lei. Nella gara dal trampolino piccolo Lara è giunta quindicesima, la migliore delle azzurre, Manuela diciottesima. La medaglia d’oro è andata alla norvegese Maren Lundby,...

10 Febbraio 2018

PyeongChang2018: 121 atleti italiani in pista per salire sul podio

      Cinque bambini, due femmine e tre maschi, ognuno vestito con uno dei colori dei cinque cerchi olimpici sono stati i protagonisti della cerimonia inaugurale della XXIII edizione delle Olimpiadi invernali di PyeongChang. In uno stadio pentagonale, davanti a 35.000 persone, i giovani e il loro futuro insieme al numero cinque – come i cerchi olimpici, i continenti e gli elementi - sono stati i temi ricorrenti delle oltre due ore di spettacolo. La cerimonia si è aperta con i cinque piccoli alle prese con una tigre bianca, mascotte delle Olimpiadi, simbolo della guerra che scomparirà, in una “Terra di pace” che...

08 Febbraio 2018

PyeongChang2018 è già l’Olimpiade delle donne

    L’appuntamento è alle ore 12 (orario italiano) di venerdì 9 febbraio, quando la cerimonia di apertura alzerà il sipario sulla XXIII edizione dei Giochi olimpici invernali di PyeongChang, in Corea del Sud. Siamo solo alla vigilia eppure sono già tante le donne che, comunque vada in gara, hanno già lasciato il segno. Conosciamole meglio.     Ryom Tae Ok, insieme a Kim Ju Sik, forma la coppia mista di pattinaggio artistico della Corea del Nord. La loro qualificazione ai Giochi, ottenuta grazie al sesto posto conquistato al trofeo Nebelhorn, in Germania, ha permesso di intavolare i primi accordi per la...

06 Febbraio 2018

#Duedidue: Sofia Goggia e Lindsey Vonn, la sfida continua a PyeongChang e poi ad Are

      Una è mora, l’altra è bionda. Una è italiana, l’altra è statunitense. In comune hanno una disciplina, lo sci alpino, che sta infiammando le rispettive nazioni. Sofia Goggia, la mora italiana, 25enne bergamasca, e Lindsey Vonn, la bionda americana, 33enne di Minnesota.   https://www.youtube.com/watch?v=Clx39XIVzOY   Nelle ultime due discese libere di Coppa del Mondo prima dei Giochi olimpici di PyeongChang, sulle nevi tedesche di Garmisch-Partenkirchen, la statunitense è salita entrambe le volte sul gradino più alto del podio, tutte e due le volte davanti all’azzurra distanziata di due centesimi...

04 Febbraio 2018

La pattinatrice Surya Bonaly ospite al TEDx di Torino: “lo sport deve essere sempre più libero e accessibile a tutti”

    Giochi olimpici di Nagano 1998. Il podio è ormai impossibile e allora un’atleta tenta l’impossibile: un salto mortale indietro, il back flip, con atterraggio su una sola lama vietato in competizione dall’International Skating Union. Lei lo ha fatto davanti a un pubblico estasiato. Lei è Surya Bonaly, ex pattinatrice francoamericana classe 1973 che, alla vigilia di un’altra edizione delle Olimpiadi invernali, quelle di PyeongChang che prenderanno il via prossimo 9 febbraio, domenica è tra le relatrici di TEDxTorino, la conferenza nata sul modello di TED, l’organizzazione no-profit americana della Silicon Valley...