Alley Oop


L’altra metà del Sole

29 Dicembre 2017

“Wonder”, quante sfumature può avere la diversità?

scritto da

"Anche a me capita spesso che le persone mi fissino. E sai io allora cosa faccio? Le fisso anche io e così di solito la smettono!". Questo il commento di mia figlia minore, mentre io e sua sorella le stiamo raccontando il film che abbiamo appena visto al cinema: "Wonder". Un film che affronta il tema della diversità. Lei spesso è quella diversa in mezzo agli altri coetanei: l'unica dalla pelle scura, l'unica con i capelli afro, l'unica adottata. Sa cosa sono gli sguardi curiosi della gente, anche per la strada. Appena uscito nelle sale e magistralmente interpretato da Julia Roberts, Owen Wilson e dal giovane e bravissimo...

29 Dicembre 2017

Meghan, Karen e Anna: chiudiamo questo 2017 con poco lustro e molti lustrini

scritto da

      Com'è lo stato delle donne nel mondo? Hanno una voce? Se sì, per cosa fanno notizia? L'ultima settimana del 2017 ci dà tre spunti di riflessione: 1) il “giovane principe” Harry guadagna le prime pagine dei giornali con la sua intervista a Barak Obama per la BBC, in cui entrambi convengono che “Le persone possono vivere realtà completamente differenti una dall’altra, avvolti in un’informazione ovattata che può solo confermare i propri pregiudizi”. Due volti del potere estremamente diversi da ciò che siamo abituati a vedere: giovani (o giovanili), anticonvenzionali, senza cravatta e spesso “fuori”...

29 Dicembre 2017

Berlino, quando lo yoga aiuta a superare i traumi delle donne migranti

scritto da

    «Soltanto se ci si sente a casa dentro se stessi è possibile sentirsi a casa in un Paese straniero»: queste le parole con cui Bettina Schuler illustra le ragioni che nel 2014 l’hanno spinta ad attivare lezioni di yoga per donne rifugiate a Berlino e nel 2016 a fondare citizen2be, un’associazione non profit volta ad assistere i nuovi arrivati nel processo di integrazione in Germania. Scrittrice, giornalista e istruttrice di yoga di professione, Bettina concepisce questa disciplina come una terapia del trauma, ispirandosi al metodo sviluppato dall’americano David Emerson, il fondatore del Trauma Center di Brookline in...

28 Dicembre 2017

Siamo proprio sicuri che una bambola parlante sia meglio di una silenziosa?

scritto da

  C’erano una volta le bambole che aprivano e chiudevano gli occhi. Oggi le bambole ridono, piangono, modificano l’espressione del viso, gesticolano, raccontano storie, pongono domande, imparano, interagiscono, osservano e apprendono. Alcune, poi, se adeguatamente nutrite, crescono. Il sogno di ogni bambino. Sono gli smart toys, l’ultima frontiera del giocattolo  - che negli ultimi 50 anni è sempre più tecnologico (a questo link potete trovare alcuni dei giocattoli della vostra infanzia!) – e che sfrutta la rete per offrire funzioni avanzate: dotati di luci, sensori di prossimità e movimento, microfoni, telecamera e...

28 Dicembre 2017

Compiti per il 2018: ricordati di te

scritto da

    Le aziende che corrono su filo dell’innovazione stanno adottando sempre più modelli organizzativi orizzontali, dove le gerarchie lasciano spazio a una leadership diffusa che rende il processo decisionale ben più veloce e dove si lavora per team multidisciplinari flessibili e funzionali al progetto e all’obiettivo da perseguire. Tale trasformazione si accompagna a una responsabilizzazione, autonomia e, anche, autoimprenditorialità delle persone, che si traduce in modelli di lavoro improntati a una maggiore libertà di movimento nello spazio e nel tempo. Le nuove modalità di smart working e anche di welfare...

27 Dicembre 2017

Bambini poveri. Il Reddito di inclusione può essere un aiuto?

scritto da

    Con la povertà e le difficoltà economiche delle famiglie è sempre difficile confrontarsi. Da sempre AlleyOop ha affrontato questo delicato argomento in modo trasversale raccontandolo, recentemente, dal punto di vista dei NEET (Not in education, employment or training - cioè giovani di 15-29 anni che non studiano e non lavorano), da quello dei Millenials fino agli Xennials. Tutte sigle che inquadrano tipologie diverse di giovani e meno giovani che affrontano e fronteggiano in modo diverso le difficoltà economiche. In questo proliferare di sigle c’è però una categoria che rimane senza etichetta e senza voce pur...

27 Dicembre 2017

L'intelligenza emotiva è fatta di 15 ingredienti: scopri quali hai

scritto da

L'intelligenza emotiva è quella marcia in più che consente a chi ha un QI nella media di superare nei test anche chi ha un QI superiore al 70%. È quel mix di comportamento, sensibilità, abilità sociale che ci fa prendere le decisioni migliori. L'intelligenza emotiva è difficile da calcolare, quel suo che di impalpabile non permette di esprimerne la misura attraverso una percentuale. Travis Bradberry, uno dei massimi esperti della materia nonchè autore del best seller internazionale Emotional Intelligence 2.0, sostiene che, come una torta, l'intelligenza emotiva sia fatta di 15 ingredienti. Ecco quali sono i segnali che siete...

26 Dicembre 2017

Quando l’arte arriva per recuperare beni sotto sequestro giudiziario

scritto da

    È successo a Caserta solo poche settimane fa. Un parcheggio multilivello, abbandonato perché sottoposto a sequestro giudiziario, è tornato a vivere e a essere fruibile per i cittadini. Le piante ornamentali di Caserta e della reggia vanvitelliana, raffigurate metaforicamente in maniera viva e vitale, arrivano a decorare oltre 400 mq dove si trovano 100 posti auto e più di 180 box privati restituiti alla comunità dopo due anni di amministrazione giudiziaria. L’arte, e in particolare quella dello street artist Gola Hundun, ha messo il suo sigillo, rendendo il caso di Caserta un modello, un format replicabile anche in...

25 Dicembre 2017

Caro Babbo Natale, quest'anno vorrei chiederti se esisti

scritto da

    Se dovessimo proporre a un bambino di disegnare il Natale, probabilmente disegnerebbe Babbo Natale. Figura iconica di questa festa, portatore sano di magia, di fronte a lui deve capitolare anche lo spirito meno natalizio, nel momento in cui mette al mondo dei figli. Non c’è Babbo Natale senza un bambino che lo aspetti, e non ci sarebbe Natale senza Babbo, l’equazione è molto semplice. Ma molti genitori non possono fare a meno di chiedersi se sia giusto o no raccontare ai propri figli quella che in fondo è una bugia. Bella, magica, con un fondo di verità storica, ma pur sempre una bugia, che potrebbe minare il...

23 Dicembre 2017

SCIOPERO DEI GIORNALISTI DEL SOLE 24 ORE

scritto da

    Il comunicato del Cdr: Il Sole 24 Ore non sarà in edicola sabato e domenica e negli stessi giorni il sito non sarà aggiornato. La redazione ha scelto di scioperare per due giorni di fronte alla decisione dell'azienda di disdettare unilateralmente un accordo integrativo, con l'immediata conseguenza di un taglio delle retribuzioni. Una protesta che porta il giornale a non essere in edicola per ben 4 giorni e che non è stata certo presa a cuore leggero. La mossa dell'azienda, un atto senza precedenti nella storia delle relazioni sindacali del Sole 24 Ore, è tanto più ingiustificata perché arriva a soli 10 mesi dalla...