Alley Oop


L’altra metà del Sole

28 Febbraio 2017

Eco-fashion, la moda sostenibile

scritto da

Un look composto da cinque pezzi realizzati da tre filati tutti derivati da bottiglie riciclate. Emma Watson, vestita dal team di Calvin Klein, sul red carpet del Met Gala del maggio 2016 è l'emblema della direzione che sta prendendo la moda, a partire dalle griffe del lusso. Eco-sostenibilità sembra essere la nuova parola d'ordine e coinvolge tutto il ciclo produttivo dell'industria, non limitandosi più solo a una maggiore oculatezza nella scelta dei materiali. La moda, d'altra parte, guarda avanti, ci precede sempre di un soffio inglobando quel desiderio di cambiamento, quei segnali di nuove sensibilità. Così come con...

28 Febbraio 2017

Perchè il diritto alla libertà di scegliere è limitato per il genitore di un bambino disabile?

scritto da

  «Pillola azzurra, fine della storia: domani ti sveglierai in camera tua, e crederai a quello che vorrai. Pillola rossa, resti nel paese delle meraviglie, e vedrai quant'è profonda la tana del Bianconiglio»  Morpheus in Matrix, 1999, regia di Lana Wachowski e Lilly Wachowski E’ il dogma ufficiale di tutte le società industriali occidentali e recita: "Se vogliamo massimizzare il benessere dei nostri cittadini, il modo per farlo è massimizzare la libertà individuale."  La libertà di scegliere tra mille opzioni è talmente radicata nelle nostre vite che nessuno si sognerebbe di metterla in discussione, tanto siamo...

28 Febbraio 2017

Giocare ai numeri per diventare bravi in matematica. La storia di Chiara e della sua Redooc

scritto da

Uno, due, tre stella!…. Potrebbe iniziare così la storia di Redooc, una piattaforma di education online di materie scientifiche, nel cui insegnamento l'Italia purtroppo è fanalino di coda. Ma soprattutto è l’avventura di Chiara Burberi, una ragazza di 50 anni con il pallino della matematica che in una vita passata è stata manager di altissimo livello: da McKinsey a UniCredit (è ancora consigliere in importanti CdA), partendo dalla Bocconi dove è stata pure docente e passando per la London School of Economics. Insomma, una ragazza che in fatto di determinazione ne sa qualcosa. Non a caso nel maggio scorso è stata inclusa da The...

27 Febbraio 2017

Trump e la paura dell’Altro: se anche la porta di un bagno diventa un muro.

scritto da

<< Quando abbiamo cominciato?>>, verrebbe da iniziare così il ragionamento, ma sarebbe la domanda sbagliata. <<Quando abbiamo smesso?>>, ecco questa sarebbe forse la domanda giusta. Quando abbiamo smesso, ripensando alla nostra storia passata o recente, di costruire muri, di mettere cartelli con “vietato entrare a...”. Di avere paura e di difenderci "dall’Altro”. Mai. Questa la risposta sincera. Semplicemente mai, in nessun momento storico, continente, nazione o civiltà. Certo non sempre allo stesso modo, non sempre verso lo stesso “Altro” e naturalmente con intensità diverse, ma la paura e la difesa dall’Altro, in...

27 Febbraio 2017

#Millennials: quando una casa tutta per sé è un lusso

scritto da

Andrea vive in provincia di Milano e lavora a Bergamo. Paola a Bergamo invece ci vive ma studia a Milano. Entrambi hanno 27 anni, fanno i pendolari e vivono con la propria famiglia. Tutti e due vorrebbero andare a vivere da soli ma le condizioni economiche attuali non permettono loro di fare piani a lungo termine. "È una questione di soldi - dice Paola - ci penserò dopo la laurea". Andrea conferma: "sul lato economico vorrei avere un fondo di sicurezza in banca prima di prendere, anche solo in affitto, una casa per un anno o più". Paola e Andrea fanno parte di quei 7 milioni i giovani italiani che vivono con mamma e papà....

27 Febbraio 2017

Sport in Italia: le teenager sono poco sportive e al Sud solo due su dieci fanno attività fisica

scritto da

La differenza di genere c’è ed è ancora rilevante. In Italia solo il 20,8% delle donne pratica sport con continuità e ancora meno,  l’8,3%, fa attività sportiva in maniera saltuaria. Tra gli uomini le quote salgono, rispettivamente, al 29,7% e all’11,1%. Gap che purtroppo tocca la distanza maggiore, 22,9 punti percentuali, tra i giovani tra i 18 e i 19 anni. È quanto emerge dai numeri della pratica sportiva presentati al Salone d’Onore del Coni dal presidente Giovanni Malagò e da Giorgio Alleva, presidente dell'Istituto nazionale di Statistica. I dati complessivi sono comunque positivi visto che la percentuale della...

27 Febbraio 2017

“Preferisco un capo uomo”: scelta genuina o stereotipata?

scritto da

Ho appena letto un post di Cristina Bombelli che riporta la sintesi dei risultati di una ricerca con un titolo intrigante: Preferisco (ancora?) un capo uomo. I dati mostrano che nelle risposte alla domanda: “preferisci un capo uomo o una donna?” gli uomini sono preferiti alle donne nel 65% dei casi. In Italia, la preferenza per un capo di genere maschile si attesta al 64%, ma in alcuni paesi raggiunge anche l’80%. Se questo esito fosse l’espressione di una preferenza genuina, non ci sarebbe alcun problema dal punto di vista economico. Ma se fosse invece, anche soltanto in parte, un portato dello stereotipo “think manager –...

26 Febbraio 2017

Un secondo. Caro Divin Codino...

scritto da

O, meglio, caro Roberto, visto che nella mia testa ti ho chiamato sempre così, per nome, come si fa con gli amici. A dire il vero, una volta ti ho anche chiamato così di persona, a Sestola, dove il Bologna andava in ritiro e c’era un’aria di primavera anche se era piena estate, perché Roberto Baggio era venuto a giocare nei Rossoblù che si tornavano a sentire, quell’anno, lo squadrone che tremare il mondo fa, e i compagni erano gioca bene gioca male Paramatti in nazionale, il Mitico Villa, Ciccio Marocchi, Torrisi, Cristallini… Caro Roberto, tu non lo sai ma io c’ero. Io c’ero quando hai segnato il primo gol in...

25 Febbraio 2017

Quando lo sport femminile fa notizia? Attraverso le gaffes degli uomini

scritto da

"Ora arriva la gara clou, vedremo gareggiare i veri atleti". Questo quanto annunciato dal presidente della Fidal Sardegna, Sergio Lai, poco prima della gara finale - maschile - dei campionati societari di atletica disputati il 29 Gennaio a Villacidro vicino a Cagliari. Sono arrivate tempestivamente le scuse di Sergio Lai che ci ha tenuto a precisare, fosse tutto un malinteso: "Sono profondamente amareggiato – le parole di Lai – per la diffusione che ha avuto questa polemica. Non era mia intenzione offendere nessuno, né tantomeno esprimere un concetto sessista, lontano anni-luce dalla mia formazione e dalla mia storia, che...

24 Febbraio 2017

Quando adottare diventa un’odissea: il comitato Family for Children, un esempio di auto-mutuo aiuto

scritto da

Gli aspiranti genitori adottivi sono una grande risorsa, rappresentano la possibilità di dare un futuro di amore e protezione a bambini rimasti senza famiglia. Sono una risorsa non solo per i bambini, ma per la società intera. Sono però indubbiamente l’anello debole tra gli attori dell’iter adottivo. Quando una coppia decide di dare disponibilità all’adozione, è consapevole che inizierà un lungo percorso di vita e di trasformazione, dall’inizio definito ma dai tempi non facilmente prevedibili. Cosa succede però quando l’iter si arena ed entra in un labirinto chiuso, senza via di uscita? O quando, peggio ancora, le coppie...