Alley Oop


L’altra metà del Sole

31 Ottobre 2016

Integrazione ma non sotto casa mia: lo strano caso del Lazzaretto a Milano

scritto da

Via Lecco, trecento metri o poco più nel cuore di Porta Venezia, noto quartiere milanese. A prima vista una via come tante inserita in un’area residenziale caratterizzata da una forte presenza di negozi e pubblici esercizi. Niente di speciale quindi. Forse solo quella visione prospettica della Chiesa di San Carlo al Lazzaretto che richiama la Città Ideale di Piero della Francesca e che ne addolcisce i contorni. Trecento metri che negli ultimi giorni sono stati il centro di un ciclone politico-mediatico inaspettato. In via Lecco infatti e, più in generale, nel quartiere cosiddetto “del Lazzaretto” pulsa il cuore della comunità...

31 Ottobre 2016

Tre "C" per un'economia in cambiamento

scritto da

Quando nel 2012 l'uragano Sandy colpì gli Stati Uniti, Brooklyn (New York) rimase al buio. Il danneggiamento di un singolo punto di distribuzione di energia lasciò un'intera comunità al buio. Da allora, gli abitanti del quartiere hanno deciso di non rimanere mai più poveri di elettricità. Grazie a nuove tecnologie come blockchain, i vicini si sono reinventati imprenditori dando vita ad un'economia collaborativa locale in cui l'elettricità si scambia senza sprechi e intermediari. "Una volta, l'eccesso di elettricità prodotto dai miei pannelli solari sarebbe andato sprecato." – mi dice un locale – "Ora posso trasferirlo...

31 Ottobre 2016

Tre padrone di casa per il meeting di politica finanziaria più importante a livello globale

scritto da

Una volta all'anno si tiene la conferenza internazionale sulle "Policy challenges for the financial sector". Una volta all'anno circa 90 fra governatori di banche centrali e direttori delle politiche monetarie si trovano per fare il punto delle strategie di politica finanziaria mondiale. Ospitano il meeting il Fondo Monetario Internazionale, la Banca Mondiale e la Federal Reserve. Le tre maggiori istituzioni finanziarie a livello globale. Qual è la novità? La novità è che nel 2017 a fare gli onori di casa saranno tre donne: la direttrice del Fmi hristine Lagarde, la presidente della Fed Janet Yellen e la neo-nominata chief...

30 Ottobre 2016

Un secondo. Vallonia caput mundi.

scritto da

Rumore di nocche nervose sul legno pesante. La porta si spalanca prima che venga accordato il permesso, uno schiaffo al protocollo, per fortuna l’uomo seduto alla scrivania all’ultimo piano del Langevin Block di Ottawa non si cura del protocollo. Una donna di mezza età entra ticchettando. Occhi allarmati dietro gli occhiali dalla montatura austera. «Signor Primo Ministro…» ansima. L’uomo si scosta il ciuffo dagli occhi. «Molly» risponde «Da quanto tempo lavoriamo assieme?» «Da quando si è insediato, signor Primo Ministro, un anno fa.» «Un anno e non hai capito? Devi chiamarmi Justin.» «Justin, abbiamo...

29 Ottobre 2016

Calendario al femminile della settimana (31 ottobre - 6 novembre)

scritto da

Gli eventi della settimana al femminile segnalati alla redazione: 3 novembre: ore 8.30 all’UniCredit Pavilion (Milano) Ready Steady Women, la conferenza finale di divulgazione dei risultati ottenuti dal progetto Me-Totem (MEntoring as a TOol Towards EMpowerment), ideato e realizzato da PWA e co-finanziato dalla Commissione Europea. Ingresso previa iscrizione qui. 3 novembre: ore 17.30 presso Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio - Genova sarà presentata l'iniziativa "100 donne contro gli stereotipi". Il sito, che metterà online 100 curriculum di 100 donne di scienza italiane, è ideato e promosso dall’Osservatorio di Pavia...

28 Ottobre 2016

Italia sempre più in basso nella classifica del Gender Gap Report del World Economic Forum

scritto da

Lo scorso anno ci eravamo illusi di poter risalire la china. Eravamo arrivati ad occupare il 41esimo posto della classifica, dopo anni di posizionamenti verso il fondo. Potevamo sperare che la svolta fosse arrivata. E invece il Gender Gap Report 2016 del World Economic Forum, che da 10 anni  misura il progresso di 142 paesi del mondo nella direzione della parità tra uomini e donne, ci dice che l'Italia ha ancora molta strada da fare. Lo fa valutando la parità di genere su quattro indicatori: la Salute (l’Italia è 72°), l’Istruzione (siamo 56°), la Presenza politica (siamo 25°) e infine il dato su cui ogni anno peggioriamo...

28 Ottobre 2016

La ministra Maria Elena Boschi incontra l'Unione Famiglie Adottive Italiane

scritto da

Il 24 ottobre scorso la ministra Maria Elena Boschi ha incontrato UFAI (Unione Famiglie Adottive Italiane). Un’importante occasione per dare voce alle famiglie e rivolgere alla presidente della Commissione per le Adozioni Internazionali (CAI) una serie di domande che da tempo attendono una risposta, alla luce anche delle recenti dichiarazioni della vicepresidente Silvia Della Monica in Commissione Giustizia nell’ambito dell’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione delle disposizioni legislative in materia di adozioni e affido. Le famiglie chiedono da anni maggiore controllo da parte della CAI, che è l’organismo preposto,...

28 Ottobre 2016

Le donne in guerra. Una mostra fotografica a Torino

scritto da

La guerra è una faccenda per soli uomini? Sulla linea del fronte il ruolo delle donne è necessariamente passivo, estraneo all’azione? È vero che le donne soffrono due volte rispetto agli uomini: per loro e per il marito e i figli? Sono solo alcune delle domande che mi ronzano in testa, una volta uscito dalla mostra In prima linea. Donne fotoreporter in luoghi di guerra, in corso a Torino (Palazzo Madama) fino al 13 novembre. Nata da un’idea della reporter di origine croata Andreja Restek, fondatrice e direttrice del quotidiano on line APR news, con lo scopo di smentire la convinzione dominante che ritiene il fotogiornalismo...

28 Ottobre 2016

Lavoriamo ogni giorno 3 ore di troppo

scritto da

Lo striscione di questa pubblicità progresso campeggia da anni in Corso Buenos Aires a Milano. La faccia della donna è funerea e la frase è una condanna: nel mondo del lavoro essere donna non paga abbastanza. La donna, decisamente vittima, tiene in mano una banconota da 7 euro. Se l’informazione visiva non bastasse, il testo prosegue informando che “oggi le donne vengono pagate fino al 30% in meno rispetto agli uomini”. La chiusura è ancora più cupa: Essere donna è ancora un mestiere complicato. Diamogli il giusto valore. Chi ha criticato la comunicazione del Fertility Day sembra non essersi invece accorto di questo...

27 Ottobre 2016

E' la settimana di Libriamoci: quanto leggono i nostri figli?

scritto da

Gli adulti non leggono. O almeno, leggono molto poco. La soluzione? Catturarli da piccoli con la passione per i libri. I dati Istat, d'altra parte, sono sconsolanti: nel 2015, infatti, il 10% delle famiglie italiane, ha dichiarato di non possedere in casa alcun libro. Solo il 14% della popolazione italiana può essere definita “lettrice costante”, mentre il 60% di ragazzi fino ai 19 anni, ha dichiarato di aver letto solo un libro nell’ultimo anno. Una risposta nell’immediato, a questo stato di cose, è “Libriamoci!”, un’iniziativa promossa dal Ministero dei beni Culturali, dal Ministero dell’Istruzione e dal MIUR, che...